Stretta un’alleanza tra i giocatori della Allianz Powervolley Milano e le squadre oratoriane del Csi Milano

Petric_Assisi Cropped

Serata ricca di entusiasmo nella tensostruttura della Powervolley Academy del Lido di Milano per la presentazione dell’alleanza tra Allianz Powervolley Milano e Csi Milano. Le due realtà hanno infatti stretto un protocollo d’intesa per scendere in campo come alleati di un progetto educativo capace di avvicinare lo sport professionistico a quello dello sport in oratorio.

La Powervolley Cup sarà la prima azione concreta di questo progetto, una manifestazione sportiva che vedrà ogni giocatore gemellato a una delle 16 squadre della categoria allieve, dai 14 ai 16 anni, iscritte alle fasi finali della Coppa CSI. Quasi 300 ragazze degli oratori milanesi hanno assistito prima all’allenamento della squadra sul campo dell’Allianz Cloud, per poi spostarsi nella tensostruttura della Powervolley Academy, colorandola di gioia, per vivere il momento dell’estrazione del “loro” campione che le sosterrà durante la stagione sportiva.

I saluti istituzionali di Lucio Fusaro (presidente di Powervolley Milano), Massimo Achini (presidente Csi Milano) e don Stefano Guidi (consulente ecclesiastico del Csi Milano e direttore della Fom) hanno aperto la serata che, rapidamente, ha lasciato spazio al momento clou: la presentazione della Powervolley Cup e l’estrazione per abbinare le 16 squadre qualificate agli ottavi ai campioni dell’Allianz Powervolley. Ogni giocatore infatti sarà l’ambassador di una squadra, vivendo insieme con tutto il team il percorso di qualificazione che porterà alla finale di giugno.

Questi gli abbinamenti: Ascot Triante – Riccardo Sbertoli, Aso Cernusco – Nimir Abdel Aziz, Assisi Blu – Nemanja Petric, Cea – Jan Kozamernik, Gan – Fabrizio Gironi, N&C Atletico Barona – Linus Weber, Odb Castelletto – Trevot Clevenot, Polis Senago – Aimone Aletti, Rgp Precotto – Luka Basic, San Carlo Seregno – Matteo Piano, Sant’Enrico – Aimone Aletti, San Giovanni XXIII Bussero – Matteo Piano, San Luigi Lazzate – Marco Izzo, Santa Rita Volley – Nicolò Hoffer, Samz Milano – Roberto Piazza, Usmate Volley – Nicola Pesaresi.

«Siamo felicissimi di avervi qui e di potervi ospitare nella nostra casa – ha detto Fusaro -. Il nostro obiettivo è quello di voler essere utili alla nostra comunità e al nostro territorio, quindi siamo a disposizione degli oratori. Questa serata è per noi un momento molto bello di condivisione, che custodiremo a lungo».

Così Achini: «Dobbiamo dire grazie ad Allianz Powervolley Milano non solo perché condividiamo un percorso che sarà ricco di iniziative, ma soprattutto perché non è scontato che campioni della Superlega si mettano a disposizione dei nostri oratori. È qualcosa di straordinario che rende ancora più speciale la nostra missione educativa. Insieme a Powervolley siamo certi di poter fare cose molto belle per il bene degli oratori e della città».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi