Il Centro diurno integrato della Fondazione Don Gnocchi estende la propria offerta a favore delle persone anziane e delle rispettive famiglie

Girola

Il Centro “Girola-Fondazione Don Gnocchi” di Milano potenzia la propria offerta a favore delle persone anziane. Viene infatti estesa anche alle giornate di sabato e domenica, per sette giorni su sette, l’apertura del Centro diurno integrato (Cdi), offrendo così un ulteriore sostegno all’attività di gestione domiciliare, spesso complessa e impegnativa per le famiglie interessate.

«Il Cdi – spiega Antonio Troisi, direttore del “Girola” – punta a garantire alle famiglie un supporto anche durante il fine settimana, un momento in cui spesso altri presìdi o operatori assistenziali osservano il turno di riposo settimanale o sono comunque meno disponibili. Il nostro Centro Diurno rimane invece aperto anche i sabati e le domeniche, con un’apertura straordinaria dalle ore 9 alle 19, durante la quale ci occupiamo di fornire tutti i nostri servizi di tipo sanitario, assistenziale o riabilitativo».

Il Centro diurno Integrato è un servizio accreditato e autorizzato che accoglie, in un ambiente protetto, anziani con una compromissione parziale dell’autosufficienza, anche derivante da malattia di Alzheimer e altre demenze correlate. Svolge quindi una funzione intermedia tra l’assistenza domiciliare e le strutture residenziali e può essere inteso come luogo dove poter mantenere o recuperare le funzionalità di base della vita quotidiana.

Il Centro “Girola-Fondazione Don Gnocchi” si trova a Milano (zona Niguarda), in via Carlo Girola 30. Info sul Centro diurno integrato: tel. 02.64224711.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi