Due-giorni di studio con un confronto internazionale promosso dall’ateneo, dall’Archivio “Mario Romani” e dall’Istituto Toniolo. In allegato locandina e programma

periferie_4

Le periferie delle città europee, in un confronto a tutto campo che chiama in causa istituzioni sociali, politiche e luoghi, sono al centro del convegno internazionale che l’Archivio per la storia del Movimento sociale cattolico in Italia “Mario Romani”, l‘Istituto Giuseppe Toniolo di Studi superiori e il Dipartimento di storia dell’economia, della società e di scienze del territorio “Mario Romani” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore organizzano giovedì 6 e venerdì 7 giugno nell’ateneo di largo Gemelli 1 a Milano.

La recente crisi economico-sociale ha riportato in primo piano una “questione urbana” emersa fin dalla fine dell’Ottocento nelle città europee in forte espansione demografica e territoriale. La qualità della vita nei quartieri popolari periferici e i processi di inclusione sociale sono tornati a essere una priorità delle agende urbane.

Il convegno mette a tema le esperienze delle città italiane ed europee rispetto alle trasformazioni del vivere in periferia. L’analisi interdisciplinare e una tavola rotonda sull’attualità tratteranno delle politiche adatte a questi territori e del ruolo delle forze sociali e delle reti associative. Queste ultime offrono apporti strategici per la generazione di nuovi modelli di sviluppo.

In allegato locandina e programma

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi