È bandito dall’Associazione Culturale “Giuseppe De Carli” ed è rivolto a giornalisti, laureati e dottori di ricerca. Il termine per la consegna degli elaborati è il 31 marzo

Giuseppe De Carli

All’inizio del 2013 è nata l’Associazione Culturale “Giuseppe De Carli” per l’informazione religiosa, dedicata al giornalista che per anni fu a capo della Struttura Vaticano della Rai, scomparso prematuramente nel 2010. Tra gli scopi dell’Associazione c’è quello di promuovere la formazione nell’ambito del giornalismo religioso, e tra le iniziative l’Associazione ha istituito un Premio nazionale per giornalisti, laureati e ricercatori.

Per la categoria dei laureati e dottori di ricerca, è possibile partecipare inviando le tesi (di laurea magistrale o specialistica, licenza o dottorato presso le Università pubbliche, private o pontificie o presso gli Istituti Superiori di Scienze Religiose), discusse negli anni accademici 2010/2011 e 2011/2012, che abbiano come tema centrale l’informazione religiosa nei sui diversi aspetti e declinazioni. La scadenza per la consegna degli elaborati è il 31 marzo 2013.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Università La Sapienza, la Pontificia Università della Santa Croce e la Pontificia Facoltà Teologica San Bonaventura. Gode del patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Roma, dell’Ordine dei Giornalisti, di Rai Vaticano, della Fnsi, dell’Ucsi e del Parco Nazionale della Pace di Sant’Anna di Stazzema.

Info: tel. 335.5610257 – 380.3463384 – info@associazionedecarli.it – www.associazionedecarli.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi