Sull’emittente tv della Cei in onda tre documentari realizzati dal Centro Televisivo Vaticano su Archivio segreto, Dottrina sociale e Santa Sede

di Riccardo BENOTTI

Vaticano

Che cos’è l’Archivio segreto vaticano? Quali sono le caratteristiche della Dottrina sociale della Chiesa? Dove si trovano le bellezze racchiuse tra le Mura leonine? Per scoprire un mondo poco conosciuto, Tv2000 propone una serie di documentari prodotti dal Centro Televisivo Vaticano in collaborazione con Officina della Comunicazione (canale 28 del digitale terrestre, 18 di TvSat, 140 di Sky, in streaming su www.tv2000.it).

Il primo appuntamento, dedicato all’Archivio segreto, è in programma il 31 marzo alle 12.15 e alle 19. Sono 85 i chilometri di scaffali che contengono documenti delle segreterie papali, delle varie congregazioni e dicasteri della Santa Sede accanto a scritti non ufficiali, tutti relativi alla storia della Chiesa. Il termine “segreto” può evocare qualcosa di oscuro e insondabile; in realtà deriva dall’aggettivo latino secretum, cioè separato, non accessibile a tutti, ma riservato al Papa e ai suoi incaricati. Il suo compito è quello di custodire la memoria millenaria della Chiesa. Ogni giorno l’Archivio segreto vaticano accoglie molti studiosi, che vi si recano per studiarne i documenti, ma ben pochi ne conoscono la storia e le dimensioni. Il documentario vuole essere un viaggio inedito e mai percorso all’interno di un luogo di interesse universale.

Il 1° aprile, alle 12.15 e alle 19, sarà invece la volta della storia della Dottrina sociale della Chiesa. Saranno ripercorse le tappe principali della storia della Dottrina sociale, e, più in generale, approfondito il rapporto tra la visione dei diversi pontefici e l’evoluzione del sistema economico globale. Ogni società, infatti, viene plasmata dai modelli di sviluppo che ne tessono le trame e la Chiesa non può esimersi dal comunicare in maniera forte e chiara la propria visione. Attraverso il parere di esperti economisti, storici e vaticanisti, si attraverserà un secolo denso di avvenimenti: il Novecento è stato terreno di grandi scontri ideologici, di una crescita inarrestabile che ha tuttavia solcato profonde differenze tra Nord e Sud del mondo. Le encicliche papali, le riforme dello Stato vaticano, dal Vangelo della Carità alla rete di sostegno del terzo mondo, fino a rispondere a una domanda molto attuale: in che modo, oggi, le parole del Papa influiscono sul mondo della finanza internazionale?

«Alla scoperta del Vaticano» è l’ultimo documentario che sarà trasmesso da Tv2000 dal 6 al 10 aprile alle 12.15 e 22.50. Il desiderio crescente del pubblico di approfondire tutto ciò che riguarda i temi legati alla Chiesa, unito alla disponibilità di una Chiesa sempre più disposta ad aprirsi al mondo, ha spinto il Ctv ad elaborare un progetto che permetta di raccontare gli ambienti vaticani da una prospettiva del tutto inedita. La ricchezza e complessità dei luoghi racchiusi tra le mura vaticane è il soggetto ideale per la realizzazione di una serialità cinematografica/documentaristica mai realizzata prima d’ora. Le 6 puntate della Collana – “La Basilica di San Pietro, le Grotte Vaticane e la Necropoli”, “I Musei Vaticani, la Biblioteca Apostolica e gli Archivi Segreti”, “La protezione in Vaticano: le Guardie Svizzere e la Gendarmeria. Cura e accudimento delle opere d’arte: il restauro”, “Vita quotidiana in Vaticano: funzioni e servizi”, “I giardini Vaticani: i palazzi, le fontane”, “Fuori dal Vaticano: Ville Pontificie, Castel Gandolfo” – costituiscono un percorso completo nel mondo culturale, artistico, religioso, sociale e di costume che abita in uno Stato unico al mondo, riferimento universale della cristianità.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi