Nel nuovo numero la crisi in Egitto, l’identità europea da ritrovare, il riscatto economico della Turchia e la capacità di musulmani e cristiani di integrare fede e lavoro

copertina rivista Oasis

È in vendita il nuovo numero (anno IX, n. 17, giugno 2013) della rivista semestrale Oasis, diretta da Maria Laura Conte, dal titolo “L’economia in questione. Oriente e Occidente nel travaglio della crisi”.

La combinazione tra crisi economico-finanziaria globale e transizione in atto nei Paesi arabi costituisce una provocazione sia per le società occidentali, sia per quelle islamiche. Allora c’è da chiedersi: funzionano ancora i “vecchi” modelli di sviluppo? Come fare i conti con uno scenario geo-politico e con movimenti migratori profondamente mutati? Riaffiorano domande antiche sul rapporto tra uomo, lavoro e denaro ed emergono interrogativi nuovi sul nesso appartenenza religiosa-scelte economiche. Mentre la vecchia Europa è chiamata a rinnovarsi e l’Egitto si dibatte in una crisi che sembra senza uscita, avanzano nuovi protagonisti, come il Qatar e la Turchia, che sparigliano le carte.

I diversi contributi di esperti, italiani e stranieri, ne arricchiscono il tema. Si va dal gioco d’azzardo per continuare con le poche regole del modo finanziario, la capacità di musulmani e cristiani di integrare fede e lavoro, le nuove destinazioni dei migranti rispetto al mercato del lavoro, la crescita della finanza islamica, il riscatto economico della Turchia, la tenuta dell’Unione europea e altro ancora.

La rivista Oasis, pubblicata dall’editore Marcianum Press in quattro versioni distinte (italiano, inglese-arabo, francese-arabo, inglese-urdu), si articola in varie sezioni: attualità, contributi dal mondo, documenti e testi classici cristiani e musulmani. Ogni numero presenta inoltre un’intervista a una personalità di rilievo internazionale, un reportage, un servizio fotografico e una sezione di recensioni di libri e film sui temi di Oasis. La rivista viene spedita in tutto il mondo, in particolare, nei Paesi a maggioranza musulmana, a sostegno dell’incontro tra persone di cultura e religione diversa. Gli articoli della rivista sono progressivamente resi disponibili sul sito un anno dopo la loro pubblicazione nella versione cartacea.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi