Sirio 22-29 febbraio 2024
Share

Terza Età

Ute, 40 anni e nuovi corsi

L’Università intitolata al cardinale Colombo, che la istituì, apre l’anno accademico lunedì 3 ottobre. Novità nel piano studi e nel corpo docenti, iscrizioni aperte

di Marta Valagussa

11 Settembre 2022

«L’arcivescovo cardinale Giovanni Colombo già nel 1973 promulgò un documento su “La pastorale della Terza età”, e proprio per promuovere l’attiva presenza degli anziani nella società in seguito istituì una Università che poi avrà il suo nome e che quest’anno celebra quarant’anni di attività». Così spiega don Giuseppe Grampa, attuale rettore dell’Università, che ha stabile accoglienza presso la parrocchia di san Marco a Milano.

Oggi l’offerta formativa dell’Università è molto ricca e consta di ben 56 corsi, divisi tra materie umanistiche (arte, letteratura italiana e straniere, storia, filosofia, scienze politiche…), scientifiche (medicina, fisica, astronomia, psicologia…), religiose e sei laboratori (acquerello, pittura, canto, teatro, informatica, lingua inglese).

Don Giuseppe Grampa
Don Giuseppe Grampa

«Per festeggiare i quarant’anni di attività dell’Università, abbiamo deciso di offrire ai nostri quattrocento studenti nuovi corsi, interessanti occasioni di conoscenza e approfondimento – prosegue don Grampa -. Uno di questi sarà incentrato sulla figura del cardinale Carlo Maria Martini nel decennale della morte».

Nuovi docenti

Inizieranno la loro collaborazione con l’Università illustri docenti, come Andrea Dall’Asta (gesuita e direttore della Raccolta d’arte del Centro San Fedele, che terrà lezioni sulla luce in alcune opere d’arte), il professore Francesco Maisano (cardiochirurgo dell’Ospedale San Raffaele) e il dottor Altin Palloschi (dell’Istituto Clinico Città Studi) che con altri colleghi terranno un corso interamente dedicato al cuore, alle sue patologie e alla loro cura, e il dottor Marco Onida (funzionario presso la Commissione europea a Bruxelles, che propone un corso sull’Europa). Il padre di Onida, Valerio, presidente emerito della Corte costituzionale, ha tenuto proprio all’Università della Terza Età le ultime due lezioni, un mese prima della sua scomparsa.

Anche online

L’inaugurazione dell’anno accademico è in calendario per lunedì 3 ottobre: alle 10 verrà celebrata la Messa nella Basilica di San Marco e alle 11 si terrà una lezione magistrale, proposta da Marta Cartabia, già ministro della Giustizia, sul tema dei diritti e doveri della persona anziana.

Dopo lo scoppio della pandemia da Covid-19 le lezioni universitarie possono essere frequentate anche online, caratteristica che ha permesso di seguire i corsi anche a persone con problemi di mobilità o residenti in altre parti di Italia.

Non mancano anche attività complementari alle lezioni frontali in aula: visite guidate dai docenti per conoscere il patrimonio artistico di Milano e i luoghi della Memoria (come il Giardino dei Giusti e il Binario 21 in Stazione Centrale); un’escursione a Ravenna per visitare i mosaici con la guida di una restauratrice; numerose conferenze a margine dei corsi.

Le iscrizioni all’anno accademico sono aperte. È possibile iscriversi presso la sede in piazza San Marco 2 a Milano, dal lunedì al venerdì ore 9-12; 15-17.30; email ute.cardinalcolombo@gmail.com; tel. 02.6552190.
Info: www.utemilano.it