Dal 21 agosto al 2 settembre si rinnova l’iniziativa della Formazione del clero: al Centro pastorale ambrosiano una settimana di esercizi spirituali e una di formazione. In allegato programma, scheda di iscrizione e materiali utili per il passaggio di consegne

Tempo in disparte

La proposta diocesana «Tempo in disparte» viene rivolta a tutti i presbiteri che cambiano destinazione di ministero. Coinvolge Parroci, Responsabili di Comunità pastorale, Residenti con incarichi pastorali, Vicari parrocchiali e di Comunità pastorale, anche del primo decennio di ordinazione. È costituita da un tempo di riposo di 15 giorni e dalla partecipazione agli Esercizi spirituali e alla Settimana di formazione, dal 21 agosto al 2 settembre, presso il Centro pastorale ambrosiano di Seveso.

L’obiettivo di questo «Tempo in disparte» è quello di offrire a chi vive questo passaggio l’occasione di raccogliere la grazia di Dio ricevuta, di verificare il cammino percorso e di rinnovare il «sì» vocazionale alla nuova chiamata del Signore nel ministero presbiterale.

Gli Esercizi spirituali

Dalla cena di domenica 21 al pranzo di venerdì 26 agosto, predicati da padre Michael Davide Semeraro, monaco benedettino, priore all’Abbazia della Novalesa in Val Cenischia (Susa), laureato in Teologia spirituale all’Università Gregoriana di Roma

La Settimana di formazione

Dalla mattina di lunedì 29 agosto al pranzo di venerdì 2 settembre.
Venerdì 2 settembre, alle 15, in Santuario, celebrazione di preghiera e di benedizione per tutti i presbiteri che hanno ricevuto una nuova destinazione e immissione nell’ufficio dei parroci. Seguiranno gli adempimenti canonici per i soli parroci.

I materiali

Il programma

La scheda di iscrizione

Passaggio consegne – Indicazioni generali

Passaggio consegne – Scheda Parroco – Resp. Cp.

Passaggio consegne – Scheda Incaricato Pg

Passaggio consegne – Scheda Cpp e Caep

Passaggio consegne – Scheda Consiglio Oratorio

Appena possibile sarà pubblicato il programma dettagliato

Ti potrebbero interessare anche: