Al Pellegrinaggio di fiducia organizzato dalla Comunità ecumenica, in programma nel capoluogo piemontese dal 28 dicembre al 1° gennaio, parteciperà un gruppo della Diocesi. Giovedì 2 dicembre preghiera in San Giuseppe della pace

taize
Foto tratta dal sito www.taize.fr

Il tradizionale Pellegrinaggio di fiducia organizzato dalla Comunità ecumenica di Taizé – che ogni anno si svolge in una città europea diversa – quest’anno farà tappa a Torino, dal 28 dicembre al 1° gennaio 2022.

L’iniziativa è rivolta in particolare ai giovani provenienti dai diversi Paesi. È possibile partecipare con il proprio gruppo (parrocchia, Decanato…) o a livello personale, iscrivendosi in entrambi i casi attraverso il sito di Taizé. Poi sarà possibile unirsi al gruppo diocesano, che sarà accompagnato da don Alberto Carbonari e da don Marco Fusi, responsabile del Servizio per i giovani e l’università.

Giovedì 2 dicembre, alle 21, nella chiesa di San Giuseppe della pace (via Fratelli Salvioni 10, Milano), si terrà la preghiera di Taizé aperta a tutti i giovani, in particolare agli iscritti all’Incontro europeo di Torino.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi