Nel fine settimana l'Arcivescovo fa tappa a Limbiate e nelle Comunità pastorali Santi Ambrogio e Martino Vescovi (Palazzolo e Cassina Amata) e Santa Maria Nascente e Sacra Famiglia (Paderno e Villaggio Ambrosiano)

2018 12 07 Cassina Amata - IMG_4478

Prosegue la Visita pastorale dell’Arcivescovo al Decanato di Paderno Dugnano (Zona VII).

Sabato 19 gennaio toccherà alla parrocchia di Sant’Antonio da Padova a Limbiate. Alle 17.45 l’Arcivescovo arriverà alla Chiesa parrocchiale e nella cappella feriale saluterà le famiglie dei ragazzi dell’iniziazione cristiana. Alle 18 presiederà la Santa Messa; al termine consegnerà ai nonni la regola di vita e saluterà i chierichetti. Alle 19.15 incontrerà il Consiglio pastorale, cenando poi con i suoi componenti. Alle 21.15 l’incontro con i giovani concluderà la giornata.

Domenica 20, invece, tappa in due Comunità pastorali. La prima è quella dei santi Ambrogio e Martino Vescovi, che riunisce le parrocchie di Palazzolo e Cassina Amata. Alle 8.45 l’Arcivescovo arriverà al cimitero di Palazzolo per una visita privata, accolto dal Responsabile della Comunità pastorale, dai ministri straordinari dell’Eucarestia e dagli animatori delle esequie. Terminata la preghiera in cimitero, corteo in auto verso la chiesa parrocchiale di Palazzolo, dove l’Arcivescovo sarà accolto dalla banda e saluterà in chiesa le famiglie dei ragazzi dell’iniziazione cristiana della parrocchia. Alle 9.15 la Santa Messa, al termine della quale consegnerà ai nonni la regola di vita e saluterà i chierichetti in sacrestia.

Alle 10.45 l’Arcivescovo si porterà alla chiesa parrocchiale di Cassina Amata e saluterà in chiesa le famiglie dei ragazzi dell’iniziazione cristiana. Alle 11 presiederà la Santa Messa, consegnando al termine ai nonni la regola di vita e salutando i chierichetti in sacrestia. Alle 12.15 incontrerà il Consiglio pastorale della Cp. Dopo il pranzo incontrerà i genitori e i giovani della Comunità pastorale e poi partirà per la tappa successiva, nella Comunità pastorale Santa Maria Nascente e Sacra Famiglia (che comprende le due parrocchie così denominate, una in Paderno e l’altra al Villaggio Ambrosiano).

«Tutte le persone che collaborano con le parrocchie e quelle che le frequentano abitualmente aspettano con gioia questo incontro – dice il responsabile della Comunità pastorale, don Paolo Boccaccia -. Desideriamo ascoltare il nostro vescovo, al quale esprimeremo il nostro rinnovato impegno per essere umili, ma seri testimoni del Vangelo di Gesù in questa nostra città e in questo tempo».

Alle 15.30 l’Arcivescovo arriverà al cimitero di Paderno per una visita privata, accolto da rappresentanti dei gruppi di volontariato. Alle 15.45 arriverà in chiesa parrocchiale al Villaggio Ambrosiano: saluterà le famiglie dell’iniziazione cristiana, alle 16 presiederà la Liturgia della Parola, consegnerà ai nonni la regola di vita e saluterà i chierichetti. Alle 17 si sposterà all’oratorio di Paderno e saluterà le famiglie dell’iniziazione cristiana; quindi alle 17.30 saluterà le famiglie e i dipendenti dell’Asilo Nido e della Scuola dell’Infanzia parrocchiale nel salone “Monsignor Buzzi” (ex Splendor). Alle 18 presiederà la Santa Messa nella chiesa parrocchiale di Paderno; al termine consegnerà ai nonni la regola di vita e saluterà i chierichetti; poi alle 19.30 incontrerà il Consiglio pastorale e il Consiglio Affari economici. Alle 20.30 è previsto un momento conviviale riservato ai volontari della Comunità. Alle 21.15 l’Arcivescovo incontrerà i 18-19enni e i giovani in oratorio a Paderno; al termine dell’incontro il rientro a Milano.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi