Sul tema del «perdono» sabato 12 febbraio su YouTube il tradizionale appuntamento promosso da Pastorale missionaria, Pastorale migranti e Caritas ambrosiana. Saluto dell'Arcivescovo, tra gli ospiti il patriarca Pizzaballa e Gemma Capra

Convegno mondialità 2022
Convegno mondialità 2022

Nell’anno del Festival della Missione, dal titolo “Vivere per dono”, Pastorale missionaria, Pastorale migranti e Caritas ambrosiana propongono, come da tradizione, il Convegno Mondialità. L’appuntamento è per sabato 12 febbraio in diretta streaming sul canale YouTube di Caritas Ambrosiana.

Il Convegno Mondialità 2022 intende offrire un momento di riflessione particolare sul tema del perdono come chiave di volta per la vita e per la pace. Il titolo del convegno è «Per forza o per-dono? La complessa via della riconciliazione». Come spiegano gli organizzatori, infatti, «il perdono è meta ambiziosa, per niente ovvio, mai promulgabile, raggiungibile solo attraverso complessi cammini di riconciliazione, come insegna il vissuto di numerosi popoli, pacificati sulla carta, ma consumati da conflitti sottotraccia».

I relatori

Il Convegno Mondialità, con la giornalista Lucia Capuzzi del quotidiano Avvenire nel ruolo di moderatrice, sarà aperto alle 10 da un breve filmato, al quale seguirà il saluto di monsignor Mario Delpini, Arcivescovo di Milano. Quindi verrà proiettata la video-intervista a monsignor Christian Carlassare, vescovo di Rumbek in Sud Sudan, ferito il 25 aprile scorso in un agguato. Prenderà poi la parola monsignor Pierbattista Pizzaballa, patriarca di Gerusalemme dei Latini, con un intervento sul tema «La forza del perdono: il per-dono, passaggio obbligato per la riconciliazione e la pace». Alle 11 è prevista una tavola rotonda con Davide Bernocchi (rappresentante Catholic Relief Services), Gemma Capra (vedova del commissario Calabresi), Adolfo Ceretti (criminologo, Università Bicocca) e lo stesso monsignor Pizzaballa, che porteranno le loro testimonianze, tra Iraq, Italia, Colombia e Isarele, attorno al tema «Perdonare per vivere: dall’esperienza individuale al perdono collettivo». È previsto un dibattito finale con i partecipanti.

Iscrizioni online 
Informazioni: Pastorale migranti (migranti@diocesi.milano.it; tel. 02.8556455); Pastorale missionaria (missionario@diocesi.milano.it; tel. 02.8556232); Caritas ambrosiana (internazionale@caritasambrosiana.it; tel. 02.76037270).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi