Nella Basilica di Sant’Ambrogio alle 20.30 veglia dal titolo «Chiamati alla santità», alle 21 Messa presieduta dall’Arcivescovo nella memoria di Karol Wojtyla

giovanni-paolo-II
San Giovanni Paolo II

Anche quest’anno l’associazione Milano per Giovanni Paolo II, in collaborazione con la Diocesi di Milano, propone un momento di preghiera in città nella memoria di San Giovanni Paolo II. Appuntamento per venerdì 22 ottobre nella Basilica di Sant’Ambrogio.

Si comincerà alle 20.30 con una veglia dal titolo «Chiamati alla santità», occasione di riflessione e preghiera in merito alla vocazione dei fedeli laici nella Chiesa e nella società..

Alle 21 verrà celebrata la Santa Messa, presieduta dall’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini. Concelebreranno l’Abate di Sant’Ambrogio, monsignor Carlo Faccendini, e sacerdoti provenienti dalle diverse realtà ecclesiali del territorio milanese.

Anche quest’anno per l’occasione verrà esposta in Basilica una reliquia di San Giovanni Paolo II, un’ampolla del suo sangue. Al termine della celebrazione ci sarà un momento conviviale all’aperto, sotto i portici della Basilica..

Sono invitati a partecipare innanzitutto i membri delle associazioni laicali e dei movimenti. E poi i giovani, le famiglie, i religiosi e le religiose, i consacrati, i fedeli provenienti dalle parrocchie e tutti coloro che ricordano con affetto Karol Wojtyla.

«Questo appuntamento, che proponiamo ormai da otto anni, è sempre un’occasione speciale per vivere un momento di comunione e unità, lasciando che lo Spirito Santo, per intercessione di San Giovanni Paolo II, ci mostri ancora una volta la bellezza di essere Chiesa», spiega Francesco Migliarese, presidente dell’associazione Milano per Giovanni Paolo II.

Info: www.milanopergiovannipaolo.it; Francesco Migliarese (349.0856791; francesco.migliarese@gmail.com)

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi