Speciale

Discorso alla Città, «Tocca a noi, tutti insieme»

Sirio 22-29 febbraio 2024
Share

“A caldo”

Le reazioni alle parole dell’Arcivescovo

Pubblichiamo alcuni commenti e opinioni rilasciati dopo il Discorso alla Città pronunciato da monsignor Delpini

4 Dicembre 2020

Il Discorso alla Città dell’arcivescovo Delpini ha sollecitato le reazioni dei presenti nella Basilica di Sant’Ambrogio, così come di enti e associazioni. Pubblichiamo alcuni commenti.

Attilio Fontana, Governatore della Lombardia: «Per superare le difficoltà dobbiamo essere comunità».

Monsignor Carlo Faccendini, Abate di Sant’Ambrogio: «Con l’Arcivescovo proviamo ad accendere una piccola luce».

Elio Franzini, Rettore dell’Università degli Studi: «Avanti insieme, per il futuro».

Andrea Villa (Acli milanesi): «Far crescere la città nell’equità e nella giustizia».

Carlo Sangalli (Confcommercio): «Fondamentale il richiamo a una visione comune».

Leggi anche

Discorso alla Città
discorso citta_AGIU

«Aggiustare il mondo? Tocca a noi, tutti insieme»

L’Arcivescovo rileva l’emergenza anche spirituale in corso, mostra gratitudine a chi vi fa fronte, denuncia i limiti dell’individualismo e del neoliberismo e, sulla scia dell’ultima enciclica del Papa, delinea una visione che ha nella famiglia, nell’educazione e in una globalizzazione alternativa i valori fondanti

di Pino NARDI