Dopo le serate di Monza e Lecco, nel Cineteatro Pax di Cinisello Balsamo monsignor Delpini dialoga con i pubblici amministratori della Zona pastorale VII

0image1

Nel segno di quella «alleanza cordiale e rispettosa tra le istituzioni» auspicata nel Discorso alla città «Per un’arte del buon vicinato. Se date il saluto soltanto ai vostri fratelli, che cosa fate di straordinario? (Mt 5,47)», pronunciato nella Basilica di Sant’Ambrogio il 6 dicembre 2017, l’Arcivescovo di Milano prosegue i suoi incontri con i pubblici amministratori. Il prossimo appuntamento, in programma venerdì 27 aprile alle 20.30 nel Cineteatro Pax di Cinisello Balsamo (Vicolo Fiume 4), vedrà monsignor Mario Delpini dialogare con i sindaci e gli amministratori della Zona pastorale VII (Sesto San Giovanni).

Nel primo incontro, svoltosi a Monza pochi giorni dopo le elezioni politiche e regionali, l’Arcivescovo aveva elencato i cinque concetti alla base del buon governo: cittadinanza, vicinanza, alleanza, lungimiranza e speranza. Nel secondo appuntamento, a Lecco, aveva invece ribadito il suo invito a «un’alleanza tra la comunità cristiana e la società civile. Anche se siamo diversi, vogliamo tutti il bene della gente». Come per i precedenti incontri, anche la serata di Cinisello Balsamo partirà dalle testimonianze di alcuni primi cittadini.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi