Il sacerdote salesiano fondatore dell’Operazione Mato Grosso si è spento domenica sera a quasi 95 anni. I Vescovi peruviani «Ha dedicato la sua vita ai bambini e ai giovani»

padre De Censi con papa Francesco
Padre De Censi con papa Francesco

La Congregazione salesiana ha reso noto che martedì 4 dicembre alle 11 (ora peruviana), nella basilica di Maria Ausiliatrice a Lima, si terrà la messa funebre di padre Ugo De Censi, fondatore dell’Operazione Mato Grosso, morto nella tarda serata di domenica 3 dicembre: avrebbe compiuto 95 anni il prossimo 26 gennaio. Subito dopo la salma sarà portata a Chacas, nell’Áncash, dove sarà sepolta.

Sacerdote salesiano, nativo di Berbenno (So), De Censi ideò, fondò nel 1967 e guidò spiritualmente l’Operazione Mato Grosso, movimento, che attraverso il lavoro gratuito per i più poveri, offre a giovani e ragazzi la possibilità di numerose esperienze formative. Volontari dell’associazione sono oggi presenti al fianco dei più poveri in decine di comunità in Perù, Ecuador, Bolivia e Brasile.

La Conferenza episcopale peruviana ha espresso cordoglio per la morte di padre De Censi, «che ha dedicato la sua vita ai bambini e ai giovani di Chacas». Nel comunicato si ricorda l’incontro con papa Francesco avuto nel corso della visita del Santo Padre in Perù, nel gennaio scorso, e la cittadinanza onoraria ricevuta da padre Ugo in anni recenti. La nota prosegue ripercorrendo le numerose iniziative avviate dal sacerdote salesiano nell’Áncash peruviano, dove arrivò nel 1976, proveniente dal Brasile: è stato parroco di San Martino Papa fino al 2018, ha fondato seminari e oratori salesiani, scuole e cooperative, ricostruito chiese e cappelle, costruito l’ospedale Mama Ashu.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi