Sirio 22-29 febbraio 2024
Share

Intervista

«Il ricordo di Martini, un tesoro prezioso»

A dieci anni dalla scomparsa, l’Arcivescovo parla del Cardinale sottolineandone «autorevolezza, pacatezza, sguardo lungimirante, gentilezza e predisposizione all’ascolto»

31 Agosto 2022
Il cardinale Carlo Maria Martini

Il 31 agosto 2012 moriva il cardinale Carlo Maria Martini, Arcivescovo di Milano dal 1979 al 2002. Nel decennale della sua scomparsa – a margine della Messa celebrata in Duomo il 30 agosto nella memoria del Beato cardinale Schuster e nel ricordo, oltre che dello stesso Martini, anche dei cardinali Colombo e Tettamanzi -, l’arcivescovo Mario Delpini parla in una intervista del suo predecessore sulla Cattedra di Ambrogio, sottolineandone «l’autorevolezza, la pacatezza e lo sguardo lungimirante».

Questo contenuto non è disponibile per via delle tue sui cookie

«Una presenza a cui fare riferimento ancora oggi – rileva Delpini -. Impressionano le iniziative e le pubblicazioni che accompagnano questo anniversario e incoraggiano a entrare più in profondità nella sua figura».

E poi un ricordo personale, a evidenziare «la gentilezza, la possibilità di dialogare con lui e di sentirsi ascoltati».