Al termine della sessione convocata al Centro pastorale ambrosiano di Seveso la votazione delle mozioni da offrire all’Arcivescovo. Analoga convocazione per il Consiglio pastorale diocesano il 23 e 24 giugno

consiglio-presbiterale

Lo strumento di lavoro per il Sinodo minore «Chiesa dalle genti», frutto della fase di consultazione e di ascolto dei fedeli, sarà al centro della decima sessione del Consiglio presbiterale diocesano (XI mandato), convocata lunedì 4 e martedì 5 giugno presso il Centro pastorale ambrosiano di Seveso (via San Carlo 2).

Lunedì 4 giugno, dopo l’Ora media (alle 15), il saluto e l’introduzione dell’Arcivescovo, le comunicazioni del Segretario e l’approvazione del verbale della sessione precedente, si verrà introdotti ai lavori del Sinodo minore. La giornata si concluderà con i Vespri, la cena e il “caminetto” con l’Arcivescovo.

Martedì 5 giugno, dopo le Lodi e la Messa, i lavori riprenderanno alle 9. Alle 11 saranno presentate e votate le mozioni da offrire all’Arcivescovo, che poi interverrà per la conclusione. La sessione terminerà alle 12.30 con il pranzo.

Sul documento sarà poi chiamato a lavorare anche il Consiglio pastorale diocesano, convocato sabato 23 e domenica 24 giugno a Villa Sacro Cuore di Triuggio.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi