Sirio 04-10 marzo 2024
Share

Convegno

«I poveri e la guerra», le Reti della Carità a Milano

Mercoledì 26 ottobre la Casa della Carità ospita il settimo appuntamento nazionale (in presenza con diretta YouTube)

17 Ottobre 2022

«I poveri e la guerra. Per un mondo più giusto, umano e compassionevole» è il tema del 7° convegno delle Reti della carità, in programma mercoledì 26 ottobre, dalle 10 alle 13, nell’auditorium della Casa della Carità (via Brambilla, Milano).

Sin dalla loro nascita le Reti della Carità, secondo il magistero di papa Francesco e del cardinale Carlo Maria Martini, hanno concentrato riflessioni, passioni e azioni su due temi cruciali: i poveri, gli ultimi, gli emarginati (e la Chiesa dei poveri); e la pace e la sua cultura, fondata sull’attenzione all’Altro, sul rispetto reciproco, sul dialogo. Ora, con le guerre in Ucraina e in altre terre, con papa Francesco che parla di «Terza guerra mondiale a pezzi» appare sempre più evidente il nesso tra le due tematiche.

La guerra spesso nasce dalla povertà materiale e morale e comunque la determina: accrescendo morti, ferite, dolori, persecuzioni, ferocia, migrazioni coatte, disumanizzazione. E sono i poveri a pagare il prezzo più alto, con un incremento delle disuguaglianze, della miseria, della solitudine, della fatica di vivere.

Un impegno più forte

Al fondo, ancor più delle distruzioni belliche, è la cultura della guerra a intorbidare le acque, a ridurre le coscienze a schiave dell’odio, a minacciare il valore dell’amore tra i figli di Dio e verso il Signore.

I cristiani e le donne e gli uomini di buona volontà avvertono l’urgenza di un impegno ancor più forte non solo sul terreno dell’assistenza ai dolenti, ma anche e soprattutto – dato che la Chiesa non è una Omg – nell’ambito di una lotta per un mondo più giusto e libero, più umano e compassionevole, secondo la testimonianza di Cristo. Di questo si discuterà nel convegno.

Il programma

ore 10: avvio dei lavori (Maria Grazia Guida, Associazione Amici Casa della carità)
ore 10.10: «Lo spirito della guerra» (Enrico Finzi, sociologo)
ore 10.20: Intervento video (Margaret Karram, presidente Movimento dei Focolari)
ore 10.30: «Il potere della guerra genera mostri. La pace è divina» (monsignor Francesco Savino, Vescovo di Cassano allo Ionio e Vicepresidente Cei)
ore 11: pausa
ore 11.15: «Un’economia disarmata per la conversione ecologica integrale» (Carlo Cefaloni, Movimento dei Focolari)
ore 11.30: «La pace alla prova dei conflitti, alla scuola della sapienza biblica» (Lidia Maggi, pastora battista)
ore 11.45: «Sono venuto a gettare fuoco sulla terra», Lc 12,49 (don Damiano Modena, teologo)
ore 12: confronto e dibattito
ore 12.45: conclusioni (don Virginio Colmegna, Fondazione Casa della Carità)

Nel pomeriggio, per chi lo desiderasse, è prevista una visita alla nuova costruzione «Abitiamo il futuro» dell’associazione SON (Speranza Oltre Noi), a 500 metri dalla sede del convegno.

È possibile seguire il convegno in presenza o in diretta streaming dal canale YouTube dell’Associazione Amici Casa della carità.