Al Centro pastorale ambrosiano di Seveso venerdì 26 e sabato 27 novembre in programma un confronto a partire da alcune esperienze concrete. Intervengono i Vicari don Mario Antonelli e don Antonio Novazzi

educatori-retribuiti-2

Gli educatori retribuiti che lavorano in oratorio sono invitati a una due-giorni residenziale di approfondimento, formazione e scambio, che la Fom organizza al Centro pastorale ambrosiano di Seveso venerdì 26 e sabato 27 novembre.

Ogni professionalità in oratorio si confronta con dinamiche vocazionali ed esistenziali che entrano in gioco, per esempio nella relazione con ragazzi e ragazze, nella gestione dei tempi personali e lavorativi, nell’ambito della regia educativa, in rapporto agli altri operatori, ecc. L’oratorio va capito nelle sue dinamiche tradizionali, nelle sue tensioni quotidiane e soprattutto nelle sue prospettive future. In questo gli educatori professionali e retribuiti possono fare e dire molto.

Di tutto questo si cercherà di fare il punto, entrando in confronto con alcune esperienze personali e ponendosi in ascolto reciproco per poter “pensare insieme” l’oratorio, guardando alle prospettive e agli apporti che la figura dell’educatore retribuito può dare all’educazione integrale dei ragazzi. Un confronto “sapienziale” – in chiave missionaria e di educazione alla fede – sarà assicurato dalla partecipazione dei Vicari episcopali don Mario Antonelli e don Antonio Novazzi.

È richiesto un contributo di partecipazione, da versare contestualmente alla compilazione del modulo di iscrizione tramite bonifico secondo il pacchetto scelto. A causa delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria i posti sono limitati. Iscrizioni online, occorre essere muniti di Green Pass e mascherina.

Il programma

26 novembre

ore 14.30: accoglienza
ore 15: «ViviAmo l’oratorio… perché»? (con don Stefano Guidi)
ore 15.30: «MappiAmo l’oratorio…» a partire dalla propria esperienza professionale
ore 17: break
ore 17.30: «RaccontiAmo l’oratorio…» a partire da alcune esperienze concrete
ore 19: Vespri
ore 20: cena
ore 21.30: «CondividiAmo l’oratorio…» per scorgere alcune prospettive

27 novembre

ore 8: Lodi
ore 8.30: colazione    
ore 9.30: «IncontriAmo l’oratorio» (con don Antonio Novazzi, Vicario episcopale Zona VII)
ore 11: break
ore 11.30: «RestituiAmo l’oratorio…» per orientare la nostra esperienza professionale
ore 12.30: «ViviAmo l’oratorio…» quindi? (con don Mario Antonelli, Vicario episcopale per l’educazione e la celebrazione della fede, presidente della Fom)
ore 13: pranzo conclusivo

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi