Serate di animazione culturale e spirituale per rileggere il messaggio del Pontefice, quest'anno coniugato con la visione ecologica di Alex Langer

papa Francesco

Le parole di pace di papa Francesco a suon di musica sul tema del Messaggio per la Giornata mondiale 2020: «La pace come cammino di speranza: dialogo, riconciliazione e conversione ecologica». Sono i Dialoghi di Pace, iniziativa che ormai da diversi anni propone sul territorio diocesano – e non solo – serate di animazione culturale e spirituale per rileggere il documento del Pontefice e riflettervi. Nei Dialoghi 2020 le parole di papa Francesco si coniugano con la visione ecologica suggerita nella Lettera a San Cristoforo di Alex Langer.

Il dialogo a più voci con intermezzi musicali evidenzia il tema ambientale anche con il corollario ecologico del brindisi finale per la pace, usando bicchieri e tazze che il pubblico è invitato a portarsi da casa. Inoltre in alcune serate, come esempio di «Laudato si’ dei fatti», viene proposta agli spettatori una scheda redatta dal Gruppo naturalistico della Brianza per misurare l’«impronta ecologica» di ognuno. 

Ecco i prossimi appuntamenti in programma.  

Domenica 1 marzo, alle 16, nella chiesa dei SS. Pietro e Paolo di Saronno (piazza Libertà 2), a cura della Comunità Pastorale Crocifisso Risorto.

Martedì 3 marzo, alle 20.45, nella chiesa di Maria Aiuto dei Cristiani di Arese (via Manzoni 27), a cura della Compagnia Teatrale Aresina.

Su www.rudyz.net/dialoghi maggiori informazioni su sedi e orari e le istruzioni necessarie a chi volesse replicare autonomamente l’iniziativa nel proprio contesto territoriale.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi