Alla 5a Giornata di formazione agli studi umanistici l’Arcivescovo dialoga con il giornalista e scrittore Alessandro Zaccuri e con alcuni studenti del Liceo classico

delpini_web_doc
L'arcivescovo Delpini

Per una mattinata l’Arcivescovo di Milano “torna a scuola” come professore. Sabato 27 ottobre, alle 10.30, in occasione del “Classico Day” – 5a Giornata di formazione agli studi umanistici promossa dal Dipartimento di Lettere classiche dell’Istituto Salesiano Sant’Ambrogio – presso l’Auditorium Don Bosco dei Salesiani in via Copernico 9 a Milano, monsignor Delpini dialogherà con il giornalista e scrittore Alessandro Zaccuri e con una rappresentanza di allievi del Liceo classico, attorno al tema «Antiche parole per una nuova civiltà».

«Un chiasma che evoca il lavoro che l’uomo di studio è chiamato ad affrontare per annodare gli antichi valori con le nuove esigenze sociali – spiegano il preside don Damiano Galbusera e il direttore don Franco Fontana -. La scelta di mettere al centro della scena il professor Mario Delpini è dettata dalle sue competenze di insegnante di Lingua e letteratura latina, dalla rilevanza pastorale che la sua persona riveste e dall’urgenza che gli operatori scolastici avvertono di declinare i saperi tradizionali attraverso uno stile di vita propositivo e interessante per le giovani generazioni».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi