Link: https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/chiese-inclusive-ad-assisi-giornate-di-formazione-ecumenica-2504607.html
Share

Dialogo

«Chiese inclusive», ad Assisi giornate di formazione ecumenica

Dal 23 al 29 luglio la 59ª sessione del Segretariato attività ecumeniche: partendo da un approccio biblico/teologico si affronteranno i temi della ministerialità e della differenza di genere

17 Luglio 2023
Panoramica di Assisi

«Chiese inclusive per donne nuove e uomini nuovi – Edificati insieme per diventare abitazione di Dio (Efesini 2,22)», è il tema scelto dal Segretariato attività ecumeniche (Sae) per la sua 59ª sessione di formazione ecumenica, in programma ad Assisi dal 23 al 29 luglio.

«Insieme al Comitato esperti, abbiamo cercato di sviluppare il tema seguendo tre filoni – spiega il Sae .: da un lato, la questione biblico-teologica, così come è stata sviluppata e approfondita negli ultimi cinquanta/sessant’anni, in particolare dalle teologhe donne, soprattutto protestanti e cattoliche; dall’altra, la complessa questione della ministerialità; infine le problematiche legate al genere, e quindi le discriminazioni, il modello di maschilità, l’idea di famiglia e famiglie e così via».

La sessione «affronterà argomenti importantissimi per le nostre Chiese, per le nostre comunità grandi e piccole, ma anche per noi, considerati individualmente, perché toccherà temi che ci coinvolgono profondamente anche come uomini e donne che abitano la Terra con tutte le sue contraddizioni, le sue culture, le sue narrazioni».