Eletto nel corso dell’Assemblea generale. Farà parte del Consiglio permanente per il prossimo quinquennio

Paolo_Martinelli

Durante l’Assemblea generale della Cei in corso a Roma, monsignor Paolo Martinelli, Vescovo ausiliare ambrosiano e Vicario episcopale per la vita consacrata, è stato eletto presidente della Commissione episcopale per il clero e la vita consacrata. In questa veste farà parte del Consiglio permanente della Cei per il prossimo quinquennio.

Tra i presidenti eletti alle altre Commissioni episcopali, segnaliamo monsignor Franco Giulio Brambilla (vescovo di Novara e già ausiliare ambrosiano) alla Commissione episcopale per la dottrina della fede, l’annuncio e la catechesi; monsignor Carlo Roberto Maria Redaelli (arcivescovo di Gorizia e già vicario generale a Milano) alla Commissione episcopale per il servizio della carità e la salute; monsignor Claudio Giuliodori (assistente ecclesiastico generale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore) alla Commissione episcopale per l’educazione cattolica, la scuola e l’università. Entra invece a far parte del Consiglio per gli Affari economici monsignor Luigi Testore, vescovo di Acqui e già vicario a Milano.

L’Assemblea ha eletto anche due vicepresidenti per l’area Nord e per l’area Centro. Si tratta di monsignor Erio Castellucci, arcivescovo abate di Modena-Nonantola e vescovo di Carpi, e di monsignor Giuseppe Andrea Salvatore Baturi, arcivescovo di Cagliari.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi