Al Centro pastorale San Giuseppe tre settimane di attività ludiche e formative e occasioni di incontro intergenerazionale con i preadolescenti. Lo scorso anno furono coinvolte oltre 80 persone tra i 65 e i 96 anni

oratorio estivo bollate

Dopo il successo della scorsa edizione – coinvolte più di 80 persone tra i 65 e i 96 anni e 20 volontari in due settimane di attività – anche quest’anno, presso il Centro pastorale San Giuseppe di Bollate verrà riproposto l’Oratorio estivo per gli anziani.

Il progetto – patrocinato dal Comune di Bollate e per il quale è stato richiesto un contributo alla Fondazione Comunitaria Nord Milano onlus – prevede la realizzazione di iniziative e interventi finalizzati a contrastare la solitudine e promuovere la socializzazione, ma anche a creare occasioni per incontri intergenerazionali, mettendo in relazione gli anziani con i preadolescenti dell’Oratorio feriale dei ragazzi e permettendo loro uno scambio di esperienze e la creazione di legami: lo scorso anno l’esperienza coinvolse più di 200 ragazzi.

Quest’anno le settimane d’oratorio saranno tre, dal 10 al 30 giugno, lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 15.30 alle 17.30. Ci saranno attività ludiche (giochi, musica e ballo) e formative, oltre a merende, una gita al Santuario della Basella di Urgnano con la visita al museo africano e, l’ultimo giorno, la pizzata finale. Il tema conduttore accompagnerà a valutare quanto possa essere bella la vita se vissuta dentro il progetto di Dio e nell’incontro con Lui anche nell’ultima fase della vita. Ogni persona è ricca di “talenti” affidati per la felicità di ognuno e perché siano spesi per il bene di tutti, a tutte le età.

«Sono molto felice che si dia sviluppo all’intuizione avuta lo scorso anno da un gruppo di cittadini della nostra comunità parrocchiale – afferma il parroco don Maurizio Pessina -. Gli anziani sono un parte significativa della società civile ed ecclesiale, da custodire con tenerezza e amore».

È possibile iscriversi fino a esaurimento posti presso il Centro Promozione Solidarietà (via Leonardo da Vinci 30) dalle 9.30 alle 12 e presso la sacrestia della chiesa di San Giuseppe (un’ora prima e un’ora dopo la Messa). È possibile la partecipazione anche di anziani non autosufficienti.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi