Sirio 15-21 febbraio 2024
Share

Comunicazione

A Varese si celebra San Francesco di Sales

Sabato 22 gennaio una Messa presieduta da monsignor Vegezzi e un incontro in presenza e online con l’inviato di «Avvenire» Nello Scavo

19 Gennaio 2022
Monsignor Giuseppe Vegezzi

Come è ormai tradizione a Varese la festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, sarà celebrata sabato 22 gennaio con una Santa Messa nella chiesa di San Massimiliano Kolbe alle 11.30, presieduta dal Vicario episcopale della Zona II, monsignor Giuseppe Vegezzi, concelebrata dal prevosto di Varese, monsignor Luigi Panighetti, e dai sacerdoti presenti. Sono inviatati in particolare giornalisti, operatori della comunicazione e tutti coloro che sono impegnati nel mondo dell’informazione.

L’incontro

Alle 10 nella Sala Kolbe (viale Aguggiari 140, Varese) si terrà l’incontro «I nuovi scenari. Come restare protagonisti», con la partecipazione dell’inviato di Avvenire Nello Scavo, che, dopo i saluti del presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia Riccardo Sorrentino, introdurrà il tema. Coordinerà l’incontro Gianfranco Fabi. Nello Scavo ha seguito negli ultimi anni le più controverse vicende di politica internazionale, in particolare sul fronte dell’immigrazione, della criminalità organizzata, del terrorismo internazionale. Ha percorso le frontiere più calde, soprattutto nell’Europa dell’Est, in Africa e nel Medio Oriente con una grande attenzione alla difesa dei diritti umani.

La partecipazione in presenza è libera (con Green pass rafforzato), ma ci sarà anche un collegamento sul canale YouTube di Radio Missione Francescana. È stato chiesto all’Ordine dei giornalisti l’accreditamento per la formazione permanente.

L’appuntamento conclude il ciclo di eventi sulla comunicazione multimediale promossi da Zona pastorale – Decanato di Varese, Ufficio comunicazioni sociali Diocesi di Milano, Università dell’Insubria di Varese e Radio Missione Francescana.