Sirio 04-10 marzo 2024
Share

Ucraina

A Leopoli la statua itinerante della Madonna di Fatima

Arrivata il 17 marzo nella chiesa della Natività della Beata Vergine, è stata accolta con una divina liturgia e vi rimarrà fino al 15 aprile

di Maria Chiara Biagioni Agensir

18 Marzo 2022
Foto Sir

La statua itinerante della Madonna di Fatima è arrivata il 17 marzo nella chiesa della Natività della Beata Vergine di Leopoli. La statua è stata accolta con una divina liturgia e rimarrà in Ucraina fino al 15 aprile.

È il pellegrinaggio di una delle immagini della Madonna di Fatima, replica esatta dell’originale, partita il 14 marzo dal Portogallo per arrivare in Ucraina, con tappa intermedia a Cracovia, in Polonia. A Leopoli è stata accolta da monsignor Ihor Vozniak, arcivescovo e metropolita di Leopoli della Chiesa greco-cattolica, che ha fortemente voluto questa iniziativa.

Secondo quanto riportato dal santuario mariano, nella celebrazione prima della partenza per l’Ucraina, padre Joaquim Ganhão, direttore del Dipartimento di liturgia di Fatima, ha evidenziato che «alla guerra non si risponde con la guerra, al male non si risponde con il male, all’odio non si risponde con l’odio. Il Signore oggi grida ai nostri cuori, siate misericordiosi come è misericordioso il Padre vostro». Davanti alla copia ufficiale della statua della Vergine – risponde da Leopoli la chiesa greco-cattolica – «gli ucraini chiederanno al Signore e alla Beata Vergine Maria la pace in Ucraina e nel mondo».

Vai allo speciale