Sono in libreria due�sussidi che�possono essere utili�per vivere la Settimana Santa secondo la tradizione della Chiesa milanese

Carlo ROSSI
Redazione

Il sussidio «Celebrazioni pasquali secondo il rito ambrosiano. La Settimana Autentica» (Centro Ambrosiano, pagine 192, euro 3.90), curato da don Norberto Valli, membro della Congregazione del Rito ambrosiano, riporta schemi per le celebrazioni, letture e commenti. Il libro si colloca nel contesto di rinnovamento liturgico che ha preso particolare vigore con il nuovo Lezionario ambrosiano.
Culmine della Settimana Autentica (questo il nome che tradizionalmente viene assegnato alla Settimana santa), il Triduo pasquale ambrosiano è da sempre caratterizzato da una varietà di letture. Un commento guida a queste letture del Triduo pasquale secondo il nuovo Lezionario ambrosiano è contenuto nel libro, a cura dell’Azione cattolica ambrosiana, «E voi chi dite che io sia?» (In Dialogo, pagine 80, euro 4.50). Il volume offre ai laici una guida efficace e indispensabile per penetrare il significato delle pagine della Scrittura che la Chiesa elargisce con abbondanza nei tre giorni che preparano la celebrazione della Pasqua. Il sussidio «Celebrazioni pasquali secondo il rito ambrosiano. La Settimana Autentica» (Centro Ambrosiano, pagine 192, euro 3.90), curato da don Norberto Valli, membro della Congregazione del Rito ambrosiano, riporta schemi per le celebrazioni, letture e commenti. Il libro si colloca nel contesto di rinnovamento liturgico che ha preso particolare vigore con il nuovo Lezionario ambrosiano.Culmine della Settimana Autentica (questo il nome che tradizionalmente viene assegnato alla Settimana santa), il Triduo pasquale ambrosiano è da sempre caratterizzato da una varietà di letture. Un commento guida a queste letture del Triduo pasquale secondo il nuovo Lezionario ambrosiano è contenuto nel libro, a cura dell’Azione cattolica ambrosiana, «E voi chi dite che io sia?» (In Dialogo, pagine 80, euro 4.50). Il volume offre ai laici una guida efficace e indispensabile per penetrare il significato delle pagine della Scrittura che la Chiesa elargisce con abbondanza nei tre giorni che preparano la celebrazione della Pasqua.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi