Tanti sono gli animatori attesi oggi pomeriggio all'incontro di presentazione della proposta "Nasinsù", in programma dalle�17 alle 22. Al termine il cardinale Tettamanzi consegnerà loro il "mandato" -

Mario PISCHETOLA
Redazione

Una festa di piazza insieme al cardinale Dionigi Tettamanzi dà ufficialmente avvio all’oratorio estivo 2009. Venerdì 22 maggio gli animatori degli oratori della Diocesi si danno appuntamento in piazza Duomo a Milano per il lancio della proposta estiva della Fondazione Oratori Milanesi (Fom), dal titolo “Nasinsù – guarda il cielo e conta le stelle”. Una grande giornata di oratorio estivo nel pieno centro di Milano, dove circa ottomila animatori, secondo le previsioni, metteranno in mostra uno stile entusiasmante di servizio che non ha eguali.
Alle 17 si apriranno i laboratori interattivi, dove gli animatori si cimenteranno ad acquisire nuove tecniche e abilità che poi sapranno ritrasmettere ai ragazzi nelle giornate di oratorio nelle settimane estive. Intorno a piazza Duomo saranno allestiti gli stand e saranno presentati tutti gli “ingredienti” che fanno dell’oratorio estivo una ricca esperienza educativa e comunitaria: i canti della proposta “Nasinsù”, le attività manuali, i giochi a tema, le modalità per l’ambientazione e la narrazione dei contenuti. Alle 19.30, dopo due ore intense di pratica, gli animatori convoglieranno davanti al sagrato del Duomo per la serata di festa che culminerà con l’arrivo del cardinale Tettamanzi, previsto per le 20.30.
La festa è l’occasione per presentare la proposta “Nasinsù” nel suo sviluppo, così come viene descritta nel sussidio appositamente realizzato dalla Fom (edito da In dialogo). Gli animatori saranno invitati a sentirsi inseriti dentro un disegno più grande dove ognuno possa “brillare” per la sua originalità. Seguendo l’immagine delle stelle del cielo, gli animatori sapranno chiedere a loro volta ai più piccoli di accorgersi della loro importanza dentro il progetto di Dio. La cartelletta “Nasinsù” contiene tutte le indicazioni per questo percorso nei suoi nove fascicoli, nel libretto per la preghiera (con schemi di preghiera differenziati per bambini e ragazzi), nel quaderno animatori e in tre cd interattivi, utili sia per il lavoro degli educatori che per il divertimento dei ragazzi. Durante il pomeriggio in piazza Duomo sarà possibile acquistare il materiale e i gadget della proposta estiva, presso l’apposito punto vendita in via dell’Arcivescovado, realizzato a cura della Cooperativa In dialogo.
L’incontro culminerà con il “mandato” che l’Arcivescovo darà a coloro che si impegneranno gratuitamente nella conduzione e nell’animazione dell’estate in oratorio. La festa si concluderà intorno alle 22. Sarà allestito in piazza Duomo un punto segreteria per tutte le informazioni utili. Una festa di piazza insieme al cardinale Dionigi Tettamanzi dà ufficialmente avvio all’oratorio estivo 2009. Venerdì 22 maggio gli animatori degli oratori della Diocesi si danno appuntamento in piazza Duomo a Milano per il lancio della proposta estiva della Fondazione Oratori Milanesi (Fom), dal titolo “Nasinsù – guarda il cielo e conta le stelle”. Una grande giornata di oratorio estivo nel pieno centro di Milano, dove circa ottomila animatori, secondo le previsioni, metteranno in mostra uno stile entusiasmante di servizio che non ha eguali.Alle 17 si apriranno i laboratori interattivi, dove gli animatori si cimenteranno ad acquisire nuove tecniche e abilità che poi sapranno ritrasmettere ai ragazzi nelle giornate di oratorio nelle settimane estive. Intorno a piazza Duomo saranno allestiti gli stand e saranno presentati tutti gli “ingredienti” che fanno dell’oratorio estivo una ricca esperienza educativa e comunitaria: i canti della proposta “Nasinsù”, le attività manuali, i giochi a tema, le modalità per l’ambientazione e la narrazione dei contenuti. Alle 19.30, dopo due ore intense di pratica, gli animatori convoglieranno davanti al sagrato del Duomo per la serata di festa che culminerà con l’arrivo del cardinale Tettamanzi, previsto per le 20.30.La festa è l’occasione per presentare la proposta “Nasinsù” nel suo sviluppo, così come viene descritta nel sussidio appositamente realizzato dalla Fom (edito da In dialogo). Gli animatori saranno invitati a sentirsi inseriti dentro un disegno più grande dove ognuno possa “brillare” per la sua originalità. Seguendo l’immagine delle stelle del cielo, gli animatori sapranno chiedere a loro volta ai più piccoli di accorgersi della loro importanza dentro il progetto di Dio. La cartelletta “Nasinsù” contiene tutte le indicazioni per questo percorso nei suoi nove fascicoli, nel libretto per la preghiera (con schemi di preghiera differenziati per bambini e ragazzi), nel quaderno animatori e in tre cd interattivi, utili sia per il lavoro degli educatori che per il divertimento dei ragazzi. Durante il pomeriggio in piazza Duomo sarà possibile acquistare il materiale e i gadget della proposta estiva, presso l’apposito punto vendita in via dell’Arcivescovado, realizzato a cura della Cooperativa In dialogo.L’incontro culminerà con il “mandato” che l’Arcivescovo darà a coloro che si impegneranno gratuitamente nella conduzione e nell’animazione dell’estate in oratorio. La festa si concluderà intorno alle 22. Sarà allestito in piazza Duomo un punto segreteria per tutte le informazioni utili.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi