Redazione

Mercoledì 3 giugno, alle 9.30, a Milano presso il Seminario di corso Venezia, si terrà un incontro dei Decani con l’Arcivescovo. L’intera giornata sarà dedicata a riprendere l’intervento conclusivo dell’Assemblea sinodale del clero, il 20 maggio in Duomo: “La Chiesa di Antiochia, ‘regola pastorale’ della Chiesa di Milano”.
Al mattino, dopo le comunicazioni dell’Arcivescovo, sono previsti interventi liberi di ripresa del testo e, in generale, sull’esperienza dell’Assemblea sinodale. Al pomeriggio sarà possibile fornire suggerimenti all’Arcivescovo sul prossimo anno pastorale e sul cammino futuro della diocesi. Un altro obiettivo dell’incontro con i Decani sarà anche quello di una maturazione più condivisa dei “cantieri aperti”: comunità pastorali, riforma del Rito ambrosiano, Pastorale giovanile, nuove modalità per l’iniziazione cristiana, formazione permanente del clero e introduzione al ministero. Alle 16.30 l’Arcivescovo concluderà l’incontro. Sarà, dunque, una prima occasione di riflessione e proposta in vista del prossimo anno pastorale.
Inoltre, su questi temi il prossimo 20 giugno è prevista una sessione congiunta tra il Consiglio pastorale diocesano e il Consiglio presbiterale. Dal 31 agosto al 2 settembre ci sarà poi la “Tre giorni Decani”, che potrà riprendere diversi temi. Mercoledì 3 giugno, alle 9.30, a Milano presso il Seminario di corso Venezia, si terrà un incontro dei Decani con l’Arcivescovo. L’intera giornata sarà dedicata a riprendere l’intervento conclusivo dell’Assemblea sinodale del clero, il 20 maggio in Duomo: “La Chiesa di Antiochia, ‘regola pastorale’ della Chiesa di Milano”.Al mattino, dopo le comunicazioni dell’Arcivescovo, sono previsti interventi liberi di ripresa del testo e, in generale, sull’esperienza dell’Assemblea sinodale. Al pomeriggio sarà possibile fornire suggerimenti all’Arcivescovo sul prossimo anno pastorale e sul cammino futuro della diocesi. Un altro obiettivo dell’incontro con i Decani sarà anche quello di una maturazione più condivisa dei “cantieri aperti”: comunità pastorali, riforma del Rito ambrosiano, Pastorale giovanile, nuove modalità per l’iniziazione cristiana, formazione permanente del clero e introduzione al ministero. Alle 16.30 l’Arcivescovo concluderà l’incontro. Sarà, dunque, una prima occasione di riflessione e proposta in vista del prossimo anno pastorale.Inoltre, su questi temi il prossimo 20 giugno è prevista una sessione congiunta tra il Consiglio pastorale diocesano e il Consiglio presbiterale. Dal 31 agosto al 2 settembre ci sarà poi la “Tre giorni Decani”, che potrà riprendere diversi temi.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi