Sabato prossimo in Duomo ordinazioni diaconali presiedute dall'Arcivescovo. "Nelle tue mani è la mia vita" È il motto scelto dai Candidati 2010. Mercoledì 7 le destinazioni

di Ylenia SPINELLI

“Nelle tue mani è la mia vita” è il motto che i Candidati 2010 della Diocesi di Milano hanno scelto per l’ordinazione diaconale (presieduta dall’Arcivescovo, sabato 3 ottobre alle 9, nel Duomo di Milano) e quella presbiterale (12 giugno 2010).
«Il motto è tratto dal Salmo 15,5 e vuole esprimere l’affidamento concreto e radicale della nostra vita nelle mani di colui che, solo, è capace di sostenere le nostre esistenze – spiegano i Candidati nella loro lettera di presentazione nell’imminenza dell’ordinazione diaconale -. Inoltre il Salmo 15, che è tipicamente sacerdotale, ci richiama in modo significativo l’Anno sacerdotale indetto dal Papa».
Il motto è accompagnato da un’immagine di Marc Chagall, tratta dalle vetrate della chiesa di S. Stefano, a Magonza. «L’immagine – spiegano i Candidati – presenta l’atto della creazione in cui l’angelo di Dio depone, sostenendolo, Adamo nel giardino di Eden. A lato ci sono l’arcobaleno, simbolo dell’Alleanza genesiaca, e il gallo rosso, simbolo della potenza dell’Amore creatore. Il collegamento tra l’immagine e il motto è riconoscere che alla fonte di quest’ultimo, non vi è solo il nostro affidarci, ma prima di tutto c’è l’azione amorevole e benevola di Dio che ci sostiene e ci conduce ogni giorno».
Nella settimana che precede l’ordinazione diaconale, per ogni giorno, è stata preparata una intenzione, a uso delle parrocchie e delle comunità pastorali della Diocesi, da inserire nella preghiera dei fedeli. Inoltre, per chiedere testimonianze vocazionali o la partecipazione a incontri organizzati con i giovani, si possono contattare i Candidati 2010 inviando una mail a preti2010@gmail.com, oppure scrivendo a: Preti2010, c/o Seminario Arcivescovile di Milano, Via Pio XI 32, 21040 Venegono Inferiore (Va).
Ecco l’elenco dei candidati (con la città e la parrocchia di provenienza), che saranno ordinati diaconi sabato 3 ottobre e che riceveranno la loro prima destinazione mercoledì 7 ottobre in Curia: Marco De Bernardi (Ternate, Ss. Quirico e Giulitta); Roberto De Stefani (Lecco, S. Giovanni Ev.); Marco Ferrandi (Milano, S. Francesca Romana); Leandro Gurzoni (Cinisello Balsamo, S. Giuseppe); Giorgio Longo (Buguggiate, S. Vittore Mart.); Gabriele Lovati (Milano, Sacro Cuore di Gesù alla Cagnola); Alessandro Lucini (Cogliate, S. Giuseppe); Emiliano Martinati (Carnate, Santi Cornelio e Cipriano); Matteo Missora (Appiano Gentile, S. Stefano); Andrea Rabassini (Malnate, S. Lorenzo Diac. in Gurone); Matteo Rivolta (Ceriano Laghetto, S. Vittore Mart.); Giacomo Rossi (Milano, S. Maria Annunciata in Chiesa Rossa); Matteo Saita (Paderno Dugnano, S. Maria Nascente); Roberto Spreafico (Lecco, Ss. Gervaso e Protaso); Marco Usuelli (Carate Brianza, Ss. Ambrogio e Simpliciano); Paolo Ventura (Lasnigo, Presentazione di Maria Vergine); Gabriele Villa (Monza, Regina Pacis).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi