Redazione

«Hodie mec(um) eris (in) paradiso». Ai piedi della Croce non udiamo queste parole, ma possiamo leggerle, al “contrario”, mentre escono direttamente dalla bocca di Gesù per posarsi sul volto del ladrone pentito. E redento.
(Beato Angelico, 1445 ca, Firenze, Convento di S. Marco).
Luca Frigerio

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi