Tantissimi i messaggi di vicinanza con l'Arcivescovo giungono da tutta Italia via mail da semplici cittadini. Da parte dell'intero arco politico viene stigmatizzata pesantemente l'uscita leghista

di Pino NARDI
Redazione Diocesi

I messaggi di solidarietà e affetto giungono via mail da tutta Italia in Curia e sul portale della Diocesi. L’attacco leghista ha fatto emergere quanto la gente, i fedeli, sono vicini al cardinale Tettamanzi. Lo hanno voluto dimostrare anche in questi giorni, aspettandolo numerosissimi al termine dei due Pontificali, di S. Ambrogio e dell’Immacolata Concezione, per stringergli le mani, applaudirlo, incoraggiarlo nel suo ministero.
Un attacco che si sta rivelando un boomerang, quello del Carroccio all’Arcivescovo. Praticamente unanime il coro di sdegno contro parole inaccettabili e volgari, superando ogni steccato politico: tutto l’arco politico italiano ha fatto giungere parole di stima al Cardinale, isolando del tutto la Lega.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi