La Chiesa ambrosiana partecipa alla iniziativa promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana per domenica 19 aprile

Mauro COLOMBO
Redazione

Durante la Messa crismale dello scorso Giovedì Santo, l’arcivescovo di Milano, cardinale Dionigi Tettamanzi, ricordando il dramma del terremoto che ha colpito la terra e la gente d’Abruzzo, ha chiesto ai sacerdoti e ai fedeli della Diocesi di «non far mancare il proprio generoso e solerte contributo, aderendo alla colletta nazionale indetta dalla Conferenza Episcopale Italiana per la Domenica in Albis, il prossimo 19 aprile».
Rispondendo all’appello del Cardinale, domenica 19 aprile, tutte le comunità cristiane della Diocesi sono invitate ad aderire alla raccolta di fondi a favore dei terremotati promossa dai Vescovi italiani. Le modalità di contribuzione sono indicate nel box a fianco. La Diocesi di Milano provvederà poi a versare quanto raccolto dalle parrocchie a Caritas Italiana.
Sin da primi giorni successivi al sisma del 6 aprile la Chiesa ambrosiana ha partecipato alla sofferenza e al dolore della popolazione de L’Aquila e dei paesi limitrofi. Già diversi gesti e iniziative di solidarietà sono sorti in Diocesi, a partire da quelli promossi dalla Caritas Ambrosiana. Durante la Messa crismale dello scorso Giovedì Santo, l’arcivescovo di Milano, cardinale Dionigi Tettamanzi, ricordando il dramma del terremoto che ha colpito la terra e la gente d’Abruzzo, ha chiesto ai sacerdoti e ai fedeli della Diocesi di «non far mancare il proprio generoso e solerte contributo, aderendo alla colletta nazionale indetta dalla Conferenza Episcopale Italiana per la Domenica in Albis, il prossimo 19 aprile».Rispondendo all’appello del Cardinale, domenica 19 aprile, tutte le comunità cristiane della Diocesi sono invitate ad aderire alla raccolta di fondi a favore dei terremotati promossa dai Vescovi italiani. Le modalità di contribuzione sono indicate nel box a fianco. La Diocesi di Milano provvederà poi a versare quanto raccolto dalle parrocchie a Caritas Italiana.Sin da primi giorni successivi al sisma del 6 aprile la Chiesa ambrosiana ha partecipato alla sofferenza e al dolore della popolazione de L’Aquila e dei paesi limitrofi. Già diversi gesti e iniziative di solidarietà sono sorti in Diocesi, a partire da quelli promossi dalla Caritas Ambrosiana. Come contribuire – Le somme raccolte nelle parrocchie domenica 19 aprile dovranno essere versate:con versamento mediante bonifico bancario:Arcidiocesi di Milano – Credito Artigiano Ag. 1 – MilanoCodice Iban: IT 28 Z 03512 01602 000000071601Causale: Giornata terremotati Abruzzo;con versamento su conto corrente postalen. 312272 intestato a Arcidiocesi di MilanoCausale: Giornata terremotati Abruzzo – – La Chiesa ambrosiana solidale con i terremotatiLettera alla Diocesi per la colletta del 19 aprile� Il dramma alle 3.32Monsignor Ghidelli: «Preghiamo per le vittime»Il cordoglio del Papa e dell’ArcivescovoDa Giussano volontari in mezzo alle macerieIl Papa: «Verrò presto a trovarvi»Le Caritas lombarde adottano Paganica –

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi