Per il centenario della nascita di don Luciano, dalle 16 la Cappella musicale ambrosiana eseguirà musiche del grande compositore milanese. Nell'occasione verrà anche presentato il nuovo libro del Centro Ambrosiano, a lui dedicato.

Don-Luciano-Migliavacca

Domenica 13 ottobre, alle ore 16, presso la basilica di Sant’Ambrogio a Milano si terrà un concerto spirituale di musiche di monsignor Luciano Migliavacca (alcune realizzate proprio in onore del santo patrono), in occasione del centenario della nascita del sacerdote e compositore milanese. Nel corso del concerto sarà anche illustrato il recente libro: Il musicista di Dio. Luciano Migliavacca, sacerdote e compositore, edito da Centro Ambrosiano (176 pagine, 16 euro, con inserto fotografico). A seguire, alle ore 17, si terrà il vespero ambrosiano, presieduto dall’abate monsignor Carlo Faccendini, sempre con brani di Migliavacca.

Figura poliedrica che ha segnato profondamente la vita della Chiesa ambrosiana e italiana, nella sua veste di sacerdote, compositore, musicista e appassionato educatore monsignor Migliavacca vedeva nella musica una «preghiera che più di ogni altra arte avvicina all’eterno: in ogni opera della sua vastissima produzione è possibile leggere in filigrana un linguaggio musicale originale e personalissimo, in un’instancabile ricerca della bellezza divina attraverso la musica».

Il concerto ed il vespero sono affidati alla Cappella musicale ambrosiana della basilica di Sant’Ambrogio (direttore Paolo Massimini, organista Maria Massimini).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi