Disponibile in edizione speciale con il libro-intervista di Marco Garzonio (che firma con Ermanno Olmi la sceneggiatura), in cui il regista riprende i temi fondamentali del suo docu-film dedicato al Cardinale

martini dvd

Istituto Luce Cinecittà e Rai Cinema con Àncora Editrice presentano Vedete, sono uno di voi. Ermanno Olmi racconta Carlo Maria Martini: dopo la presentazione alla 74a Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, è disponibile il dvd in edizione speciale con il libro-intervista di Marco Garzonio (che firma con Olmi la sceneggiatura), in cui il regista riprende i temi fondamentali del suo docu-film Vedete, sono uno di voi (libro + Dvd, 96 pagine, 19.90 euro).

Il 31 agosto 2012 all’Aloisianum di Gallarate moriva Carlo Maria Martini. Dalla stanza al 3° piano della residenza dei gesuiti prende avvio il film di Olmi. Marco Garzonio era al capezzale di Martini, e la sua poesia Morte di un uomo (in Siamo il sogno e l’incubo di Dio, Àncora 2015), sorta in quei momenti, diventerà l’icona da cui il film parte e si dipana.

Una sintonia profonda, quella che lega Olmi a Martini, testimoniata anche dalla scelta inconsueta del regista di prestare la voce alla propria opera, a guidare il fluire di immagini, eventi, emozioni, che entrano nella biografia del Cardinale con rispetto e attenzione, raccontando l’uomo e il sacerdote.

Il libro rappresenta il “distillato” dei quattro anni di lavoro che hanno visto Olmi e Garzonio impegnati nell’ideazione del docu-film, con il soggetto e la sceneggiatura scritti a quattro mani. Nel libro, ripartendo proprio dai temi fondamentali del film, Olmi tratteggia il «suo» personale ritratto del Cardinale, figura emblematica della Chiesa contemporanea e della società italiana, che ha saputo guardare al futuro continuando ad attingere alla dimensione spirituale e interiore, dando così senso agli smarrimenti e alle inquietudini della gente, che in lui ha visto l’autenticità della testimonianza e lo ha riconosciuto come punto di riferimento, profetico su molte questioni, per credenti e non credenti.

La collaborazione tra Istituto Luce Cinecittà e Àncora Editrice ha reso possibile la pubblicazione di questo cofanetto, che racchiude due opere uniche e complementari, in cui trova eco e sostanza, quasi in presa diretta, l’evoluzione del docu-film: riflessioni, esperienze, storie, scoperte, in cui l’idea di partenza prende forma, cresce, si trasforma in immagini. Fino a rivelarci un Martini sorprendente di cui possiamo sicuramente dire «vedete, è uno di noi».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi