Sabato 26 e domenica 27 settembre, due appuntamenti presso l'antico complesso monastico cistercense vicino ad Abbiategrasso


Redazione

Istituite nel 1991, le Giornate Europee del Patrimonio hanno come slogan quest’anno: L’Italia tesoro d’Europa. «Le Giornate, volute per valorizzare il patrimonio culturale e paesaggistico, per sviluppare nei cittadini europei la consapevolezza delle proprie radici comuni, sono un’occasione per condividere la straordinaria ricchezza del continente in cui viviamo e per imparare a conoscere ciò che è fonte di storia e identità: un’opportunità di sviluppo e creatività, nella convinzione che ogni esperienza genera passione e rispetto per ciò che si conosce».

L’abbazia di Morimondo partecipa all’iniziativa con due differenti momenti:

SABATO 26 SETTEMBRE
– inizio alle ore 21.00
– visita condotta dagli operatori didattici della Fondazione che guideranno i presenti nella visita dell’interno complesso monastico
– la durata della visita sarà di circa un’ora e mezza

DOMENICA 27 SETTEMBRE
– dalle ore 15,00 (primo ingresso) alle ore 17,30 (ultimo ingresso)
– il pubblico potrà liberamente muoversi nell’intero monastero su un percorso strutturato grazie a un supporto di informazioni presenti nelle sale e al materiale che verrà distribuito all’ingresso
– in ogni ambiente dell’intero percorso di visita saranno comunque presenti gli operatori didattici che su richiesta potranno fornire ulteriori notizie ai visitatori (In tale occasione saranno sospese le visite guidate pomeridiane)

Per informazioni:
Fondazione Abbatia Sancte Marie de Morimundo
Piazza Municipio 6 20081 Morimondo – Mi
tel e fax 02 94961919
www.abbaziamorimondo.it
fondazione@abbaziamorimondo.it Istituite nel 1991, le Giornate Europee del Patrimonio hanno come slogan quest’anno: L’Italia tesoro d’Europa. «Le Giornate, volute per valorizzare il patrimonio culturale e paesaggistico, per sviluppare nei cittadini europei la consapevolezza delle proprie radici comuni, sono un’occasione per condividere la straordinaria ricchezza del continente in cui viviamo e per imparare a conoscere ciò che è fonte di storia e identità: un’opportunità di sviluppo e creatività, nella convinzione che ogni esperienza genera passione e rispetto per ciò che si conosce».L’abbazia di Morimondo partecipa all’iniziativa con due differenti momenti:SABATO 26 SETTEMBRE- inizio alle ore 21.00- visita condotta dagli operatori didattici della Fondazione che guideranno i presenti nella visita dell’interno complesso monastico- la durata della visita sarà di circa un’ora e mezzaDOMENICA 27 SETTEMBRE- dalle ore 15,00 (primo ingresso) alle ore 17,30 (ultimo ingresso)- il pubblico potrà liberamente muoversi nell’intero monastero su un percorso strutturato grazie a un supporto di informazioni presenti nelle sale e al materiale che verrà distribuito all’ingresso- in ogni ambiente dell’intero percorso di visita saranno comunque presenti gli operatori didattici che su richiesta potranno fornire ulteriori notizie ai visitatori (In tale occasione saranno sospese le visite guidate pomeridiane)Per informazioni:Fondazione Abbatia Sancte Marie de MorimundoPiazza Municipio 6 20081 Morimondo – Mi tel e fax 02 94961919www.abbaziamorimondo.itfondazione@abbaziamorimondo.it – – Visite al Museo dei Martinitt

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi