4950 - per_appuntamenti
Redazione Diocesi

Nella solenne e suggestiva cornice di Piazza San Pietro, gremita di oltre 60 mila fedeli, domenica 16 maggio si è svolta la cerimonia di canonizzazione di sei nuovi santi, tra cui Gianna Beretta Molla. Accanto all’arazzo che la ritraeva con Mariolina, la figlia morta a sette anni, splendevano sulla facciata della basilica quelli di un monaco libanese, di padre Annibale Di Francia, di don Orione, di un sacerdote catalano e della bergamasca suor Paola Elisabetta Cerioli: sei modelli affascinanti di un Vangelo che s’incarna nella vita quotidiana, pur nella diversità delle vocazioni e delle esperienze di vita.
Era la terza volta in sette mesi che la diocesi di Milano, assieme al suo arcivescovo, tornava pellegrina a Roma. Dopo la beatificazione di Padre Monti (9 novembre) e di monsignor Luigi Talamoni (21 marzo), ecco uno nuovo modello di santità che svela, una volta di più, la vitalità della Chiesa ambrosiana.

Fotocronaca del pellegrinaggio diocesano

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi