Finalità, attività e organigramma

preghera-vocazioni

28.04.2017Il Centro Diocesano Vocazioni (CDV) «è espressione della cura pastorale della Chiesa diocesana per la dimensione vocazionale della vita dei fedeli e della comunità» (Statuto art. 1). Opera sotto la guida e la responsabilità dell’Arcivescovo.

Finalità
•    Stimolare e favorire il dialogo tra tutti i soggetti impegnati nell’educazione dei giovani perché si valorizzi l’orientamento vocazionale insito in ogni attività formativa.
•    Facilitare la conoscenza e la collaborazione tra le comunità di consacrati/e e la pastorale giovanile diocesana
•    Promuovere attività di studio della dimensione vocazionale della vita cristiana.
•    Organizzare in proprio o in collaborazione iniziative di formazione per i formatori
•    Organizzare, in collaborazione con l’Ufficio di Pastorale giovanile e il Seminario Diocesano, proposte di ricerca e orientamento vocazionale.

Organigramma
L’attuale CDV si è costituito in seguito all’approvazione del nuovo Statuto da parte dell’Arcivescovo, Card. Angelo Scola, con decreto firmato il 22 dicembre 2016.
Inizia le sue attività sabato 29 aprile 2017 con la prima sessione del Consiglio Direttivo. La sua composizione è la seguente:

•    Un Direttore: nominato dall’Arcivescovo
•    Una Segreteria Unitaria: 5 membri scelti tra i consiglieri
•    Un Consiglio Direttivo: 21 membri scelti per rappresentanza dei vari organismi di comunione della vita consacrata, del seminario, delle realtà diocesane che si occupano di pastorale giovanile, e alcuni membri designati dal Vicario Episcopale per l’Evangelizzazione e i Sacramenti.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi