Al Seminario di Seveso l’Osservatorio rivolto agli educatori e ai responsabili d’oratorio, chiamati a interrogarsi sulle dinamiche multimediali, di internet e dei social network. Presentato anche l'Itinerario quaresimale

tt

Al Seminario arcivescovile di Seveso, sabato 5 febbraio, ritorna l’appuntamento dell’Osservatorio adolescenti, dedicato a quanti in oratorio a vario titolo si sentono coinvolti in una relazione educativa entusiasmante, talvolta impegnativa, e che di certo sollecita a tenersi costantemente al passo con i tempi.
In questo caso si fa riferimento ai tempi e alle modalità con cui i ragazzi, i cosiddetti “nativi digitali”, sanno di volta in volta “viaggiare” e “sostare” nel mondo dello sviluppo tecnologico e in particolare multimediale, di internet, dei social network, ecc. Si parla di un mondo interattivo, collaborativo e sociale, all’insegna della “partecipazione” e della costruzione di contenuti, che possono poi essere condivisi con estrema facilità e immediatezza.
Quanto gli educatori si lasciano “spaventare” o interpellare dalle nuove tecnologie? Riescono a percepirne il valore in termini di strumenti utili all’interazione con gli adolescenti in un contesto educativo? E ancora: accanto alle prospettive di valorizzazione, quali sono le insidie di cui è bene essere consapevoli?
L’Osservatorio si vuole offrire come occasione di riflessione e iniziale confronto, nel corso del quale si terrà la presentazione di “Ad notes”, un interessante progetto lanciato da Oratori Diocesi Lombarde, che offre l’occasione di conoscere, in maniera diretta, una esemplificazione concreta del possibile utilizzo delle nuove tecnologie in termini educativi: si tratta infatti di un sito dedicato agli educatori di gruppi adolescenti, che – a partire da una serie di parole “chiave” – offre l’occasione di costruire percorsi e preparare incontri destinati ai gruppi, secondo una modalità di interazione guidata.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi