Alle 10.30 in San Marco la Messa in occasione dell’anniversario della morte del cardinale (20 maggio 1992)

colombo
Il cardinale Giovanni Colombo

Venerdì 18 maggio, alle 10.30, presso la chiesa di San Marco (piazza San Marco 2, Milano), l’Arcivescovo, monsignor Mario Delpini, presiederà una celebrazione eucaristica per l’Università Card. Colombo, che ha sede in questa parrocchia. Sarà l’occasione per ricordare l’anniversario della morte del cardinale Giovanni Colombo, (20 maggio 1992).

Arcivescovo di Milano dal 1963 al 1979, il cardinale Colombo dovette affrontare opere impegnative quali il restauro del Duomo (di cui sembrava compromessa la statica) e del Seminario di corso Venezia, che risaliva ai tempi di San Carlo Borromeo. Consacrò 157 nuove chiese. Memorabili anche i suoi Discorsi alla città, tenuti la vigilia della solennità di Sant’Ambrogio nell’omonima basilica. Partecipò ai Conclavi per l’elezione di Giovanni Paolo I (agosto 1978) e Giovanni Paolo II (ottobre 1978). Quest’ultimo, il 29 dicembre 1979, accolse le sue dimissioni per motivi di età e di salute. Colombo si ritirò nel Seminario di corso Venezia, dove svolse un’intensa attività culturale e pastorale al servizio della Diocesi ambrosiana e della Chiesa italiana.

L’Università, fondata e per molti anni presieduta dal cardinale Colombo, continua le sue attività nella linea da lui tracciata; attraverso conferenze e dibattiti, esplorazioni culturali, passeggiate, spettacoli teatrali, favorisce la riscoperta dei valori della vita, contribuisce alla rinascita culturale che dà stimoli e gioia, sviluppando la creatività, la conoscenza e l’aprirsi a nuovi mondi (info: www.universitacardinalcolombo.it).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi