Sul territorio
Quale futuro per l’Europa? Sette incontri nelle Zone

Quale futuro per l’Europa? Sette incontri nelle Zone

Da Lecco (26 aprile) a Cesano Boscone (15 maggio) una serie di dibattiti promossi dalla Pastorale sociale e dai Centri culturali per favorire l’azione di informazione e sensibilizzazione in vista delle elezioni di fine maggio

9 maggio
Le Chiese cristiane di Milano camminano «Insieme per l’Europa»

Le Chiese cristiane di Milano camminano «Insieme per l’Europa»

Alle 18 corteo da Sant’Eustorgio alla Basilica di San Lorenzo, con l’Arcivescovo, i ministri delle altre confessioni e i cittadini

DOCUMENTO
1° maggio, Acli: una maggior cooperazione europea per un lavoro più umano

1° maggio, Acli: una maggior cooperazione europea per un lavoro più umano

La riflessione delle Acli milanesi in occasione della Festa del lavoro: «Le proposte per un’Europa più sociale ed equa a cui lavoreremo insieme alle organizzazioni sociali, sollecitando le istituzioni e accompagnando i lavoratori per contribuire dal basso a rimettere la persona al centro delle politiche europee»

Milano
Una cittadinanza europea responsabile e condivisa rende forte l’Unione

Una cittadinanza europea responsabile e condivisa rende forte l’Unione

Al Teatro Leonardo affollato dibattito a più voci. Invitato a votare durante la serata, il pubblico si è espresso a larghissima maggioranza a favore dell’Europa unita

di Annamaria Braccini

Riflessione
C’è un cuore che brucia: Europa e religioni

C’è un cuore che brucia: Europa e religioni

La discussione intorno alle radici cristiane del continente merita una ripresa e un approfondimento, “depurati” dalle letture strumentarie di chi ne ha fatto un pretesto per una malintesa rivendicazione identitaria

di Lorenzo MAGGIONIDocente di Teologia delle religioni presso il Seminario e l’Istituto di scienze religiose di Milano

Economia
Come funziona il bilancio europeo

Come funziona il bilancio europeo

Uno strumento che opera a lungo termine, cercando di assicurare strategie e priorità nell’arco di un settennato. Ma derivando dalle politiche finanziarie degli Stati membri, non dispone di risorse proprie che gli darebbero soprattutto nei momenti di crisi

di Francesca BalzaniRelatore generale al Bilancio europeo 2012

Riflessione
Ricordando Schuman, l’Europa ha bisogno di un’anima

Ricordando Schuman, l’Europa ha bisogno di un’anima

Lungo il cammino in programma il 9 maggio le Chiese presenti a Milano mediteranno sull’idea feconda del politico francese che diede avvio al processo di integrazione e sul suo monito riguardo ciò che serviva per darle pieno compimento

di Edoardo ZinVicepresidente istituto “San Benedetto” dedicato a Robert Schuman

Campagna
Un’Europa più equa e sostenibile entro il 2024

Un’Europa più equa e sostenibile entro il 2024

Questa la richiesta avanzata ai prossimi europarlamentari dal movimento del Commercio Equo e Solidale con altre organizzazioni della società civile, tra le quali Cidse e Focsiv

Proposta
Parliamo d’Europa

Parliamo d’Europa

Come approfondire il tema nelle comunità cristiane ambrosiane secondo le indicazioni dell’Arcivescovo? Il Vicariato per la Cultura, la carità, la missione e l’azione sociale indica alcune modalità pratiche per organizzare incontri e riflessioni. Il Servizio diocesano della Pastorale sociale e il lavoro si rende disponibile per aiutare nell’organizzazione. Si può scrivere a sociale@diocesi.milano.it; tel. 02.8556430.

a cura del Vicariato per la Cultura, la carità, la missione e l’azione sociale

Milano
L’Europa di domani: meno intergovernativa e più partecipativa di fronte alle grandi sfide di oggi

L’Europa di domani: meno intergovernativa e più partecipativa di fronte alle grandi sfide di oggi

«Europa: una “casa comune” da costruire insieme». Questo il tema di un affollato Convegno che ha posto a confronto storici, giornalisti, docenti, responsabili di articolazioni dell’Unione Europea, in vista delle prossime elezioni del 26 maggio. Punto di partenza il saggio “Europa” di Gianni Borsa e don Isacco Pagani

di Annamaria Braccini

Intervista
L’Arcivescovo: «Persona, pace e solidarietà, valori fondanti del cammino europeo»

L’Arcivescovo: «Persona, pace e solidarietà, valori fondanti del cammino europeo»

Il tema al centro dell’ultima “Telefonata” a Radio Marconi: «Come cristiani siamo richiesti di pensare all’Europa, di apprezzare i risultati ottenuti e di ritenere promettente il futuro»

Milano
Spirito e cultura per una nuova idea di Europa

Spirito e cultura per una nuova idea di Europa

Alla Fondazione Cariplo dibattito con l'Arcivescovo, Giuseppe Guzzetti ed Ernesto Olivero nell’ambito del progetto «Una nuova primavera europea», promosso da Ceep e Acli Lombardia

di Annamaria Braccini

Verso le urne
Europa, perché votare conviene

Europa, perché votare conviene

Le elezioni non sono solo un modo per esercitare un diritto discendente dalla nostra cittadinanza, ma possono anche contribuire all’impegno dell'Unione europea per fare della finanza sostenibile uno dei fondamenti dello sviluppo economico e sociale

di Alessandra ViscoviCoordinatrice del Master in finanza: strumenti, mercati e sostenibuilità Altis (Alta Scuola Impresa e Società) dell’Università cattolica del Sacro Cuore

21 marzo
Una nuova primavera europea, convegno con l’Arcivescovo

Una nuova primavera europea, convegno con l’Arcivescovo

Nell'ambito del progetto di sensibilizzazione promosso da Acli Lombardia e Centro Ecumenico Europeo per la Pace appuntamento alla Fondazione Cariplo aperto a tutti

Milano
L'Arcivescovo ai giovani: «Si diventa grandi quando si capisce che la nostra vita è benedetta da Dio»

L'Arcivescovo ai giovani: «Si diventa grandi quando si capisce che la nostra vita è benedetta da Dio»

Nella festa di San Giuseppe celebrazione eucaristica in Duomo per duemila studenti dei Centri di formazione professionale, accompagnati in Cattedrale da educatori, tutor e responsabili degli istituti

di Annamaria BRACCINI

Milano
La Chiesa è europeista perché cattolica

La Chiesa è europeista perché cattolica

A poche settimane dalle elezioni, alla Bocconi dialogo sull'Europa tra l'Arcivescovo e gli universitari. Un confronto a 360 gradi alla presenza del Presidente e del Rettore dell’Ateneo

di Annamaria Braccini

5 marzo
Giovani, «autorizzati a pensare» l’Europa di oggi per aprire gli orizzonti di domani

Giovani, «autorizzati a pensare» l’Europa di oggi per aprire gli orizzonti di domani

Don Marco Cianci, responsabile della Pastorale universitaria, presenta l’incontro con l’Arcivescovo alla Bocconi: «Gli studenti guardano con attenzione e lucidità ai temi europei. Vogliamo chiederci se il messaggio della Chiesa possa essere un collante che travalica i confini nazionali»

di Claudio URBANO

Riflessione
Europa, urge un’operazione-verità

Europa, urge un’operazione-verità

Il dibattito che ci sta accompagnando verso le elezioni di maggio è fortemente condizionato da informazioni distorte, pregiudizi e analisi ingannevoli: come quella che confonde tra loro i concetti di indipendenza e sovranità

di Agostino Giovagnoli Ordinario di storia contemporanea all'Università cattolica di Milano

Manifesto
Elezioni europee: un decalogo per la famiglia

Elezioni europee: un decalogo per la famiglia

In occasione dell'avvio della campagna elettorale, la Federazione delle associazioni familiari cattoliche presenti nei Paesi dell’Ue lancia un documento in dieci punti: “family mainstreaming”, inclusione, equilibrio tra vita professionale e domestica, ruolo dei genitori nella cura ed educazione dei figli

di Gianni BORSA

Triuggio
Quale Europa? Il Consiglio pastorale diocesano si mette in gioco

Quale Europa? Il Consiglio pastorale diocesano si mette in gioco

Nella XI sessione, dedicata alle attenzioni da attivare in vista delle elezioni e sostenuta anche dal contributo di uno studioso come Paolo Magri, i consiglieri hanno progettato modalità concrete per sollecitare la riflessione nei rispettivi territori. L’Arcivescovo: i cristiani chiamati a contribuire a rendere l’Europa migliore

di Rita ANNUNZIATA

1 4 5 6 7 8