Si apre un nuovo percorso sulla nostra piattaforma dedicata alla formazione di catechisti, catechiste ed educatori www.oramiformo.it. Il corso ha come titolo provocatorio "La disabilità è di chi guarda" e ha come obiettivo la conoscenza del mondo della diversa abilità e ha come ambizione quella di cambiare lo sguardo di chi si sta formando. Il sistema elearning permette agli iscritti di accedere alla piattaforma per la propria formazione liberamente, nei momenti che ciascuno potrà dedicare. La prima unità didattica del corso è già attiva. Le iscrizioni sono aperte.


disabile-chi-guarda

Parte un nuovo corso di formazione online sulla nostra piattaforma formativa www.oramiformo.it, dedicato all’accoglienza in oratorio dei ragazzi con bisogni educativi speciali, ragazzi con disabilità e con disturbi del neuro sviluppo.

Come per il corso su bullismo e cyberbullismo (ancora disponibile), si potrà accedere ai contenuti multimediali direttamente in piattaforma, grazie al proprio account, abilitato con l’iscrizione, e compiere il proprio percorso formativo in forma modulare, apprendendo i contenuti in diversi step che comportano anche test di verifica. Al termine sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

Destinatari sono: tutti gli operatori pastorali (catechisti e catechiste, educatori, baristi, coordinatori…) sacerdoti, religiose, educatori professionali che lavorano negli oratori, allenatori e dirigenti delle società sportive, ma anche insegnanti di religione e coloro che desiderano formarsi e confrontarsi su questo tema.

 

Il corso è centrato sull’oratorio e sul corretto approccio delle comunità educanti e dell’intera comunità cristiana nei confronti dei bisogni dei ragazzi con diversa abilità. Si parte da un necessario cambiamento di sguardi e di prospettiva per passare a suggerimenti di natura pedagogica, pastorale, e anche pratica, per un accompagnamento di ciascun ragazzo, che alimenti il reciproco senso di appartenenza alla vita della comunità. Si passerà dunque a comprendere – entrando nel vivo delle esperienze – il grosso apporto che anche i ragazzi con bisogni educativi specifici (e le loro famiglie) possono portare alla comunità, contribuendo, se non altro, alla conversione continua che ciascuno deve avere nel proprio cammino di fede, nel momento in cui incontra l’altro.

Grazie a questo momento formativo, ciascun partecipante potrà trovare sicurezza in sé stesso, non solo per i suggerimenti e le abilità acquisite, ma anche perché potrà cambiare l’approccio che spesso, se errato, porta a tirarsi indietro e a non voler accogliere e condividere l’esperienza della diversa abilità in oratorio, nei gruppi, nella normalità dell’esperienza educativa.

Si tratta di un corso a carattere educativo e pastorale elaborato grazie ai contributi del Tavolo Comunità cristiana e disabilità, attivo da diversi anni nella Diocesi di Milano.

 

La metodologia del corso è essa stessa inclusiva: il percorso si articola attraverso oggetti di apprendimento eLearning, quali presentazioni, video, podcast, documenti, bibliografie, attività che sono state pensate per essere il più possibile inclusive, attraverso caratteri ad alta leggibilità, struttura delle slide, colori e immagini studiate per aiutare la comprensione del testo, mappe concettuali e audiotesti che permettono di ascoltare in formato audio i contenuti proposti.

Il corso è disponibile sulla piattaforma di formazione www.oramiformo.it ed è accessibile a chiunque voglia partecipare.

 

Il corso è già attivo in piattaforma. È necessaria una iscrizione nelle modalità che sono indicate su www.oramiformo.it. È richiesta una quota di partecipazione (che per alcune categorie risulta scontata).

 

Maggiori informazioni nel volantino allegato al n. 9 de Il Gazzettino della Fom

 

Ti potrebbero interessare anche: