«Dalla logica dello scontro a una cultura dell’alleanza» è il tema del dibattito coordinato da Marco Garzonio, con Emilia Grazia De Biasi, Francesco D’Agostino e Pierdavide Guenzi

biotestamento

«La legge sul biotestamento: dalla logica dello scontro a una cultura dell’alleanza» è al centro dell’incontro curato di Marco Garzonio e Giorgio Lambertenghi Deliliers, che le Fondazioni Ambrosianeum e Matarelli organizzano lunedì 22 gennaio, alle 17.30, presso l’Ambrosianeum (via delle Ore 3, Milano; tel. 02.86464053; fax 02.86464060)

Introduce e coordina Marco Garzonio, presidente di Ambrosianeum, psicologo analista, psicoterapeuta e giornalista. Intervengono Emilia Grazia De Biasi (senatrice e presidente della Commissione Igiene e Sanità), Francesco D’Agostino (professore ordinario di Filosofia del diritto all’Università Tor Vergata di Roma, membro della Pontificia Academia pro Vita e presidente dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani) e Pierdavide Guenzi (docente di Teologia morale alla Facoltà teologica dell’Italia settentrionale Milano-Torino e componente del Gruppo di bioetica di Aggiornamenti Sociali).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi