Disponibili anche un sussidio di preghiera per i ragazzi e la Novena per gli adulti, studiata in particolare per le coppie di sposi

libri

Con bellissimi disegni realizzati da Anna Formaggio, arriva nelle case, come dono in occasione delle benedizioni porta a porta, L’amore scende dal cielo. Lettera di Natale ai bambini (Centro ambrosiano, 24 pagine, 1.80 euro). Nove angeli scenderanno dal cielo per accompagnare i piccoli lettori nei giorni che precedono il Natale e far sentire loro una presenza amica. «Sono gli angeli del Signore e vengono sulla Terra per ricordare a tutti ciò che conta davvero: preparare il cuore ad accogliere l’Amore più grande! Attraverso di loro il nostro arcivescovo Mario Delpini vuole farvi un caldo augurio: che siano giorni di festa, di luce e di speranza!».

Il cammino d’Avvento è scandito per i ragazzi dal sussidio di preghiera preparato dall’Acr diocesana, dal titolo Avventura in città (In dialogo, 80 pagine, 3.50 euro). «Tra vigili e maestre, aree pic-nic e rotatorie, eccoci per i quartieri e le piazze dei nostri paesi, grintosi come chi, di buon passo, sa di procedere su una buona strada e sa di concorrere al bene di tutti», si legge nell’introduzione. E il senso del Natale si svela così: «Andando in giro per la città vogliamo scoprire il grande mistero di Dio fatto uomo tra gli uomini».

In libreria anche la tradizionale Novena per gli adulti e in particolare per gli sposi, dal titolo Vedere l’invisibile con gli occhi del cuore (In dialogo, 80 pagine, 7 euro), scritta da don PierLuigi Galli Stampino a partire dalla visione del dipinto Adorazione dei pastori di Juan Bautista Maíno. I nove giorni che precedono immediatamente il Natale possono sfuggire di mano, nella frenesia di una vita quotidiana che sollecita a porre attenzione su molte altre cose. Oppure può diventare tempo favorevole per fermarsi a riflettere e mettere a fuoco il significato di quanto si sta per vivere. «Solo così il Natale del Signore, che arriva puntuale ogni anno, può diventare la novità attesa da secoli e suscitare meraviglia per il senso che racchiude: un “invisibile” (come è il Dio creatore dei cieli e della terra) che si lascia “vedere” in un bambino, in una famiglia». Per riuscire a scorgere i segni di questo miracolo bisogna allenare “gli occhi del cuore”, come don Galli Stampino aiuta a fare nelle sue nove meditazioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi