Presso l’Issr un percorso di teologia sociale rivolto a laici e consacrati, che intende approfondire in modo interdisciplinare le tematiche della «Laudato si’» di papa Francesco. Incontro di presentazione il 19 gennaio

di Walter MAGNONI
Responsabile Ufficio per la Pastorale sociale e del lavoro

Laudato si'_Centro Ambrosiano

Dal 2 febbraio, presso l’Istituto di Scienze Religiose di Milano (via Cavalieri del Santo Sepolcro 3), avrà inizio un corso a più voci finalizzato a cogliere l’attualità dell’enciclica di papa Francesco Laudato si’. Un testo affascinante, che apre a molte sfide per il nostro tempo, ma che chiede di essere conosciuto, pensato, dibattuto e attuato.

La Laudato si’ sarà affrontata attraverso un approccio interdisciplinare. Per questa ragione i docenti proveranno a confrontarsi con il testo a partire dalla morale fondamentale e sociale, dalle scienze bibliche, dall’economia, dalla sociologia e dalla politica.

Tutti sono invitati. A ciascun partecipante è chiesto di mettersi in gioco, provando a confrontarsi direttamente con le parole del Pontefice e a dialogare con docenti e studenti, al fine di entrare nel testo assaporandolo e lasciandosi trasformare dalla proposta della Laudato si’.

Sarebbe bello avere una partecipazione eterogenea: giovani, adulti e anziani, persone dei vari mondi ecclesiali, ma anche laici interessati alle tematiche trattate dal Papa, uomini e donne. Avere tra i partecipanti competenze differenti potrebbe divenire il valore aggiunto per istituire sin da subito un dialogo tra persone che hanno a cuore la cura della casa comune.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi