Link: https://www.chiesadimilano.it/news/chiesa-diocesi/scola-a-colloquio-con-i-preti-anziani-72873.html
Sirio 26 - 31 maggio 2024
Share

9 giugno

Scola a colloquio con i preti anziani

Il dialogo con l’Arcivescovo nell’ambito della Settimana residenziale presso i Barnabiti di Eupilio (6-10 giugno). Don Tarcisio Bove: «Il Cardinale parlerà liberamente, sarà un momento molto familiare». A seguire la Messa e il pranzo

di Nino PISCHETOLA

5 Giugno 2016

Tratterà un tema a sorpresa l’Arcivescovo nella sua riflessione di giovedì 9 giugno, alle 10, ad Eupilio durante la Settimana residenziale per i sacerdoti ultrasettantenni della Diocesi, che si terrà da domani al 10 giugno.

«Rispetto allo scorso anno – spiega don Tarcisio Bove, incaricato arcivescovile per i presbiteri anziani e malati -, quando il Cardinale aveva ripreso con alcune sottolineature l’incontro di fine gennaio con i preti per fasce d’età, questa volta interverrà liberamente. Troverà senz’altro interlocutori pronti al dialogo perché ancora vivaci sotto il profilo dell’impegno pastorale. Sarà senz’altro un momento molto familiare e che dimostrerà, come è successo in diverse occasioni, l’attenzione che l’Arcivescovo nutre verso il clero anziano, apprezzando in particolare le attività della Fondazione Opera aiuto fraterno che li sostiene».

A seguire, il cardinale Scola presiederà la concelebrazione eucaristica e si fermerà poi per il pranzo. «Questa giornata con l’Arcivescovo, che ha già partecipato personalmente negli scorsi anni alla Settimana residenziale dei preti anziani, ha ormai un programma consolidato – precisa don Bove -. Nello stesso giorno, alla sera, ci sarà un Caminetto con il Vicario generale della Diocesi, monsignor Mario Delpini, che è anche responsabile della Formazione permanente del clero. Durante il soggiorno a Eupilio sono previste inoltre le visite dei Vicari episcopali delle Zone pastorali».

All’iniziativa, proposta dal Vicariato per la formazione permanente del clero e dalla Fondazione Opera aiuto fraterno, parteciperanno una quarantina di sacerdoti. Dopo il ritiro spirituale di martedì 7 con due meditazioni (una al mattino e l’altra al pomeriggio, dettate da monsignor Emilio Patriarca, vescovo emerito della Diocesi di Monze in Zambia, ora residente a Comerio), ci saranno mercoledì 8 le relazioni sul Giubileo della misericordia (con don Alberto Cozzi, preside dell’Istituto superiore di scienze religiose) e sul Convegno ecclesiale e il nuovo umanesimo (con Silvia Landra, presidente dell’Azione cattolica ambrosiana e delegata a Firenze); giovedì 9, sul Sinodo sulla famiglia (con don Aristide Fumagalli, insegnante in Seminario); venerdì 10, sulle «teorie» dell’invecchiamento (con il diacono Stefano Orfei, medico geriatra). Ogni incontro prevede lo spazio per il dibattito. La Settimana si concluderà venerdì 10 con la concelebrazione eucaristica presieduta da monsignor Luigi Stucchi, vescovo ausiliare della Diocesi.