«La signoria del Risorto» è il tema del nuovo corso promosso dall’Usmi diocesana: sei incontri tenuti da fratel Luca Fallica e Rita Pellegrini

apocalisse

La lettura del Libro dell’Apocalisse è al centro del nuovo corso di formazione permanente che l’Usmi diocesana propone sul titolo «La signoria del Risorto» a religiose, consacrate e persone interessate al tema della Parola di Dio.

L’obiettivo è quello di inoltrarsi nel complesso mondo del testo per conoscere e approfondire la chiamata a essere persone di fede e di speranza, capaci di andare oltre i fatti contingenti della quotidianità. «Accostare l’Apocalisse può e deve significare tornare ad accendere in noi e attorno a noi la passione della speranza – spiegano gli organizzatori -. Non perché chiudiamo gli occhi sulla storia. L’Apocalisse non ci consente di farlo; ci costringe al contrario ad aprirli, per leggere gli eventi più in profondità, nella luce di colui che viene a dare compimento a ogni cosa».

I 6 incontri – in programma tra il 10 febbraio e il 17 marzo, dalle 9.15 alle 11.15, presso l’Istituto delle Suore Orsoline (via Lanzone 53, Milano) – saranno guidati alternativamente da due esperti: fratel Luca Fallica (benedettino, studioso di Sacra Scrittura) e la professoressa Rita Pellegrini (docente di Sacra Scrittura). Alla relazione di base seguiranno un momento di dibattito e confronto, la riflessione personale e la preghiera.

Le iscrizioni si ricevono presso la Segreteria dell’Usmi diocesana (via della Chiusa 9, 20133 Milano – tel. 02.58313651; fax 02.58317372)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi