Il vicecancelliere della Pontificia accademia delle scienze e della Pontificia accademia delle scienze sociali condurrà “Volti di speranza”, in onda il secondo lunedì del mese alle 21.10. Tra i nuovi conduttori anche monsignor Merisi, Marco Bertola e don Massimo Pavanello

Monsignor Dario Edoardo Viganò
Monsignor Dario Edoardo Viganò

Seguendo la linea editoriale di fedeltà e legame con la Chiesa, tracciata dal suo fondatore don Mario Galbiati, Radio Mater presenta quest’anno un palinsesto ricco di novità e di conduttori di prestigio. Ecco alcuni nomi: monsignor Dario Edoardo Viganò, vicecancelliere della Pontificia accademia delle scienze e della Pontificia accademia delle scienze sociali; monsignor Giuseppe Merisi, già presidente della Caritas e Vescovo emerito di Lodi; Marco Bertola, già caporedattore di Avvenire; don Massimo Pavanello, responsabile turismo e pellegrinaggi della diocesi di Milano.

Da lunedì 12 ottobre monsignor Viganò sarà il conduttore di “Volti di speranza”, la rubrica voluta dalla Fondazione Santina di Bergamo, in onda su Radio Mater il secondo lunedì di ogni mese dalle 21.10 alle 22.30. “Volti di speranza” presenta ogni mese uno dei numerosi instant book – editi inizialmente dalla casa editrice Velar ed ora dal Messaggero di Sant’Antonio – scritti con un linguaggio vivo e appassionato da monsignor Luigi Ginami per raccontare le periferie esistenziali e reali più difficili dei nostri giorni: dal Perù all’Iraq, dal Kenya al Messico, fino al Vietnam.  

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi