Percorsi ecclesiali

La Quaresima ambrosiana 2023

Sirio 22-29 febbraio 2024
Share

Sussidi

Quaresima, le proposte di Itl Libri

I volumi editi da Centro ambrosiano e In dialogo per accompagnare la preghiera e la riflessione nel tempo liturgico che prepara alla Pasqua

20 Febbraio 2023

Per la Quaresima 2023 Itl Libri presenta i suoi sussidi, editi con i marchi Centro ambrosiano e In dialogo

Storie di donne e di profumi Meditazioni verso Pasqua, di Angelo Casati, a cura di Elena Bolognesi (Centro Ambrosiano, 272 pagine, 17 euro)
Con lo stile della Lectio divina, il libro offre un ricco cammino di riflessione per il tempo della Quaresima e della Pasqua. Le omelie intense di don Casati fanno riflettere sull’uomo e sul tempo presente, con una capacità sorprendente di evitare i luoghi comuni e innalzare lo sguardo al vero senso della vita e della rivelazione pasquale. Preziose pagine utili alla preghiera e alla meditazione personale – di laici e preti – che attingono sempre alla ricchezza e alle provocazioni del testo biblico e dei Vangeli… e che interpellano la coscienza.
«Ed io a chiedermi se anche oggi Gesù, il Vivente, non debba essere raccontato per voce di donne, con il loro profumo, con una porta che si apre quando fuori è ancora buio ed è luna piena nel silenzio del cielo.»

Presagi di vita Meditazioni bibliche per la Settimana Santa, della Comunità Sorelle del Signore, a cura di Elena Bolognesi (Centro Ambrosiano, 160 pagine, 15 euro)
Una raccolta di meditazioni suggestive che ripercorrono l’ultima settimana della vita di Gesù, dall’ingresso a Gerusalemme fino al mattino di Pasqua, l’ottavo giorno, il giorno del compimento. Riflessioni che ne indagano il cuore per riscoprire l’essenza della nostra esistenza di donne e uomini di fede, per ritrovare presagi di vita, segni di risurrezione nel nostro cammino, anche quando sembra prevalere il disorientamento, anche quando è necessario attraversare l’esperienza della passione. Per lasciarci afferrare dallo sgomento della tristezza e dall’ombra del dubbio, ma anche conquistare da quell’amore totale che, più forte della morte, solo può rimettere in strada i nostri passi dispersi.
«Perché al di là di ciò che siamo e di ciò che sembriamo, di ciò che pensiamo e di ciò a cui crediamo, al di là dei nostri dubbi e delle nostre insicurezze, il Signore “ha bisogno” anche di noi. Ogni anima può sostare sotto la croce d’amore e ricevere lo Spirito che illumina di significato il deserto.»

Sostare con te… insieme! Sussidio per la preghiera dei ragazzi in famiglia. Quaresima, dell’Azione Cattolica ragazzi (In dialogo, 72 pagine, 3.50 euro)
Un sussidio per accompagnare i ragazzi lungo la Quaresima, con preghiere, attività, approfondimenti per ogni giorno. Per “allenarsi” in vista della Pasqua, il momento in cui Dio ci porta la luce della salvezza. Per mettere il bene al centro, ringraziare e chiedere perdono, prendendosi qualche piccolo impegno che aiuti a vivere in pienezza e con gioia.

Kyrie Il travaglio e la gioia, Parola ogni Giorno Quaresima e Pasqua 2023 (Centro Ambrosiano, 128 pagine, 1,95 euro)
L’opuscolo della Parola ogni Giorno raccoglie nella prima parte le meditazioni giornaliere per il tempo di Quaresima da domenica 26 febbraio fino al sabato della Settimana Autentica l’8 aprile per poi continuare nella seconda parte con le riflessioni per il Tempo di Pasqua da domenica 9 aprile (giorno di Pasqua nella risurrezione del Signore) fino a Pentecoste domenica 28 maggio.
Il sussidio, pensato per tutti i fedeli, è così strutturato: prima settimana di Quaresima: Il dramma della libertà, seconda settimana di Quaresima: La promessa di Dio è la speranza, terza settimana di Quaresima: Vivere da figli, quarta settimana di Quaresima: Il discernimento, quinta settimana di Quaresima: Le domande della fede, Settimana Autentica: Fede alla prova e gioia condivisa, Triduo Pasquale Il travaglio e la gioia e per concludere con le proposte per una Quaresima di fraternità.

La via della croce, di don Stefano Colombo (Centro Ambrosiano, 32 pagine, 2,20 euro)
In questa Via Crucis sono estremamente importanti le immagini. Non sono una semplice raffigurazione, raccontano la passione di Gesù. Come un racconto coinvolge chi ascolta, queste immagini coinvolgono chi guarda. In ognuna di esse c’è almeno un particolare che costituisce una sorta di ponte tra l’evento di salvezza della passione di Cristo e lo spettatore. Nel cuore nascono delle domande, anche scomode: io da che parte sto? Che cosa penso? Come reagisco? Che cosa scelgo? Come mi comporto? Oppure affiorano immediatamente lo stupore, la gratitudine, l’adorazione. Non è concesso rimanere estranei o neutrali a quanto viene narrato. Attraverso le immagini possiamo intuire e scorgere il cammino di ascolto, di preghiera e di conversione tipico della lectio divina: una lettura attenta del brano, che cerca quasi di “vedere” in prima persona quanto descritto; una meditazione del testo che non vuole assolutamente lasciare fuori la propria vita, la vita della Chiesa, la vita del mondo; la preghiera, il dialogo personale con il Signore nella lode, nella gratitudine, nell’intercessione, nella richiesta di perdono e di aiuto nel cammino di conversione. Nel nostro testo viene proposto un momento di ascolto del racconto dell’immagine, che raffigura un particolare istante del cammino della Via Crucis, e una preghiera, che ci consente di interagire profondamente con lo stesso. Non è esclusa poi la possibilità di sviluppi più personali nella riflessione e nella preghiera, perché tutti coloro che guardano, grazie alla propria sensibilità, al proprio vissuto, possano comprendere ancora di più il “racconto dell’immagine“.

Signore, Ti amo! Via Crucis per i ragazzi con Benedetto XVI, della Fondazione Oratori Milanesi (Centro Ambrosiano, 36 pagine, 2,80 euro)
Rileggere e riascoltare le parole di Benedetto XVI, mentre il Signore Gesù percorre la via della croce, ci aiuterà davvero a capire che vale la pena amare Dio, anche solo perché è grandissimo, infinito, eterno il suo amore per noi.
Le ultime parole pronunciate dal papa emerito Benedetto XVI prima di morire danno il titolo a questa Via Crucis: «Signore, ti amo!». Alla fine di tutta la sua lunga vita, con un’ultima semplice e profondissima preghiera, Joseph Ratzinger ci ha consegnato il segreto di tutta l’esistenza: vivere nell’amore di Dio. Anche nei suoi quasi otto anni vissuti da papa non ha mai smesso di insegnarci questo segreto. Rileggere e riascoltare le parole di Benedetto XVI, mentre il Signore Gesù percorre la via della croce, ci aiuterà davvero a capire che tutto corrisponde a questo amore, che vale la pena amare Dio, anche solo perché è grandissimo, infinito, eterno il suo amore per noi.

Leggi anche:

Lo speciale sulla Quaresima ambrosiana