Dopo l’intervento chirurgico il Pontefice prosegue la degenza «con un normale decorso clinico»

di Maria Michela NICOLAIS

GemelliOspedalePapaFrancesco_07072021_00007-755x491

«In occasione della prossima domenica è prevista la recita dell’Angelus dal 10° piano del Policlinico Universitario A. Gemelli». A comunicarlo ai giornalisti è il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, che nell’ormai consueto bollettino quotidiano fa sapere che «sua Santità Papa Francesco ha trascorso una giornata tranquilla, con un normale decorso clinico. Ha continuato ad alimentarsi regolarmente e ha proseguito le cure programmate. Ha passeggiato nel corridoio ed ha ripreso il lavoro alternandolo con momenti di lettura di testi». Ieri pomeriggio, inoltre, «ha celebrato la Santa Messa nella Cappellina dell’appartamento privato alla quale hanno partecipato quanti lo assistono in questi giorni di degenza».

«Dopo il lieve episodio febbrile, il Santo Padre è apiretico», il riferimento al bollettino di ieri. «Il Santo Padre ringrazia per i numerosi messaggi di affetto e vicinanza che quotidianamente riceve e chiede di continuare a pregare per lui», conclude Bruni.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi